14 febbraio 2013

La live-cronaca del diciannovesimo episodio

Andrea e Tiziana

[ Rivivi tutti i migliori momenti di questo episodio attraverso la gallery di foto e video! ]

19.10 - Tutto è pronto per due nuovi episodi di MasterChef! Tra due ore esatte su Sky Uno HD scopriremo chi riuscirà a conquistare un posto nella semifinale della prossima settimana! Non mancate!

21.10 - Bentornati a MasterChef! Pensavate che stasera la nostra cucina fosse chiusa? Probabilmente no, visto che ve l’abbiamo detto in tutte le salse che ci saremmo stati. Facciamo il punto della situazione: la scorsa settimana, dopo una prova in esterna fiore all’occhiello delle prove in esterna, la nostra casalinha preferitha è stata battuta al Duello da Ivan. Ora la fine è sempre più vicina, e i nostri aspiranti chef sono rimasti in cinque: Marika, Tiziana, Maurizio, Ivan e Andrea. Oggi siamo pronti ad ospitare nella nostra cucina “one of the most-loved chefs on television” (come dice il suo sito ufficiale): Lidia Bastianich! Un simpatico caso di omonimia? No, è proprio la mamma del nostro Joe! Prima però dobbiamo affrontare la Mystery Box!

21.13 - Ci sono un avvocato, un informatico, un copywriter, una studentessa e un commesso che entrano in una cucina con tante scatole. È l’inizio di una barzelletta? No, è l’inizio di questo episodio. Bruno ricorda che la finale si avvicina, e sarebbe un peccato abbandonare MasterChef proprio ora: vincere la Mystery Box potrebbe essere un ottimo vantaggio. Fuori dalla scatola ci sono già spaghetti, pomodori, mozzarella, riso, patate, zucchine, piselli, zafferano e curry. Ma l’ingrediente principale qual è? Ve lo diciamo subito: le cozze! Cosa si inventeranno i nostri concorrenti per non risultare banali? Beh, hanno 45 minuti di tempo per dare il meglio, a partire da ora!

21.16 - L’intento di Maurizio è quello di fare un piatto di alta cucina e non da “casalinga disperata”, mentre Marika sta preparando degli spaghetti nell’acqua di cottura delle cozze accompagnati da una crema di mozzarella con delle zucchine saltate. E ci auguriamo che il nome del piatto sia un po’ più originale della sua descrizione. L’Avvocato sbuffa: gli ingredienti non la soddisfano, sono troppo tristanzuoli. Farà una pasta vegetale con ortaggi e cozze. Anche Andrea ha il suo piatto in testa: una crema di zucchine e piselli, accompagnata da una stracciatella di mozzarella, cozze e un emulsione con olio e il liquido di cottura di… “Non avrei fatto una crema io… Più una zuppa”, lo interrompe Cracco. “Non sei un po’ confuso?”, domanda Barbieri. “No, siete voi che mi confondete!”, risponde prontamente Andrea. E risentiti i due giudici se ne vanno.

21.18 - Son passati più di 15 minuti. Ivan sta “facendo andare” con l’acqua delle cozze patate, zucchine e piselli, poi incorporerà il pomodoro e le cozze le sguscerà a parte. Cracco prima critica la sua cottura dei molluschi, poi lo rimprovera come manco Bastianich farebbe col suo cane Quattro: “Ivan, sei già miracolato da Dio, fa’ vedere almeno no che c’hai due palle no?”. E Joe rincara la dose: “Oggi metti qualcosa in piatto che merita mio tempo, sennò mi incazzo”. Ivan ne esce “avvilito”. 20 minuti andati. La pasta con le verdure e cozze di Tiziana non stupisce l’accoppiata Barbieri-Bastianich: gli ingredienti non la ispiravano. I due giudici la spronano un attimino, lei rinsavisce e risponde con un “va bene cambio!”. Farà un curry.

21.21 - Maurizio viene obbligato da Barbieri ad assaggiare il suo sughetto. “È salatissimo!”, nota il copywriter. “Non si salano mai i conchiliacei!”, ribatte Barbieri. Come salvare il suo gnocco di burrata? Andrea assaggia invece la sua crema: “è un po’ salata”. Cracco vede Tiziana correre avanti e indietro dalla piattaia: “se continua così la mettiamo anche in forma, eh?”. Del resto siamo pure a San Valentino: l’amore non è bello… Ivan sta facendo delle cozze gratinate da mettere sopra alla zuppetta, tipo barca. “Ivan ma affonda!”, fa notare giustamente chef Bruno. E indovinate com’è la zuppetta in cui far naufragare la barchetta? Salatissima, ovviamente.

21.23 - Mancano tre minuti, e Barbieri si indigna per l’eccesso si sale presente in tutti i piatti. Cinque secondi ancora per impiattare. Quattro (wof!), tre, due , uno, maniinaria!

21.25 - Il primo dei piatti migliori è quello di Andrea: "Cozze in crema di zucchine". Secondo Joe non è male, ma avrebbe voluto qualcosa in più. “Un omogeneizzato per bambini”, a detta del nemicoamico Maurizio. Ed è proprio quello di Maurizio il secondo piatto migliore, anzi, il “signor cazzo di piatto” di Maurizio, come l’ha definito lui. "Lo gnocco e la cozza": Barbieri lo trova molto interessante, e si guadagna anche i complimenti di Cracco (sebbene lo trovi un po’ troppo salato).

21.29 - L’ultimo piatto migliore di questa Mystery Box è, a sorpresa, quello di Ivan: un "Zuppetta di cozze". “Ho voluto rispettare la materia prima: per me le cozze sono quasi sacre!”. Capito? Ricordatevi di santificare le cozze. Barbieri è un po’ spiazzato da questi continui alti e bassi del nostro commesso. Chi sarà il vincitore? Il guizzo da campione lo ha avuto Maurizio, che si aggiudica la Mystery Box! Andiamo in dispensa per l’ultimo Invention Test!

21.33 - Il tema di oggi è il successo della cucina casalinga. Niente ingredienti sotto le cloches: tre piatti che raccontano la storia di una grande donna. È proprio lo stesso Joe a presentare la mamma Lidia Bastianich! Maurizio dovrà scegliere uno dei tre piatti portati da Lidia e rifarlo, cercando di mettere in difficoltà i nemici: il primo piatto è composto da calamari ripieni e un’insalata mista. Il secondo piatto è un pollo ruspante al tegame con patate, e il terzo sono gli gnocchi di patate in guazzetto di coniglio. Maurizio comincia ad assaggiare i piatti, incalzato dalle domande di Joe: “chi facciamo fuori oggi?”. E scopriamo che il suo bersaglio è il nemico-amico Andrea.

21.44 - Maurizio ha scelto i "Calamari ripieni" con insalata cruda e cotta. Andrea fa un po’ fatica a capacitarsene, soprattutto fa fatica a credere che Maurizio abbia scelto i calamari per metterlo in difficoltà. Ah, la nemiciamicizia, che affare complicato! I nostri aspiranti chef hanno studiato il piatto e preso i cestini dalla dispensa con tutti gli ingredienti. 45 minuti di tempo a partire da ora!

21.46 - Lidia e Joe passano a controllare l’operato di Marika: “Non hai mai vinto! Ce la fai stavolta a vincere o no?”. “Sono una persona tanto emotiva, sento molto la tensione!”, si giustifica la napoletana. “Devi cucinare con l’anima!”, le consiglia mamma Bastianich. Cracco passa poi a trovare Ivan, e subito mette in discussione la sua (inesistente) pulitura dei fagiolini.

21.48 - Mamma Bastianich e Barbieri fanno visita anche ad Andrea. Lidia subito nota che Andrea ha fatto il ripieno a crudo. “Mah, io una rosolatina la darei…”. Troppa bontà in questa cucina oggi, non siamo abituati! E al grido di Andrea “il tempo vola porcavacca”, sono già passati 20 minuti. Tiziana racconta a mamma Lidia e figlio Joe che sua nonna (di origini pugliesi) era solita fare un piatto molto simile e che vuole vincere per lei. Ci riuscirà?

21.52 - Maurizio invece cucina per Lidia, determinato a non deluderla. Il tempo corre veloce, e si va verso l’impiattamento. Marika è in ritardo sulla tabella di marcia, mentre i calamari di Tiziana sono quasi pronti. 30 secondi. 15. 5. Tempo scaduto, mani in aria!

21.54 - Il primo a presentarsi davanti ai giudici è Maurizio. Qualche problema sull’impiattamento, sulla cottura del vino e sul ripieno troppo impastato. Lidia l’avrebbe voluto un po’ più sugoso. E Maurizio è dispiaciuto di aver deluso mamma Bastianich.

21.56 - Tocca ora a Marika. Che ha messo solo un calamaro anziché due. “Era grande, mi sembrava bastasse…”. Two is megl che one, Marika, ricordalo sempre! “È gomma, si fa fatica a masticare”, nota Cracco. Per fortuna non c’è Iginio nei paraggi… Joe assaggia le patate e le trova crude: “La patata cruda è una cosa brutta!”. Come dargli torto. Lidia le consiglia di non perdere l’entusiasmo,  di fare più attenzione alle cose semplici, di ascoltare di più se stessa.

21.58 - È il turno di Tiziana. Ripieno ben fatto, cottura un pelo troppo indietro, ma il vero errore è il prezzemolo: si vede e si sente troppo. L’insalata però è di un livello superiore rispetto a quella degli altri. Anche Lidia sembra apprezzare.

22.00 - Tocca ad Andrea, subito redarguito per l’eccesso di lattuga nell’insalata. Barbieri procede a sistemarla, togliendo qualche foglia e spostando qua e là gli ortaggi: Extreme Makeover Salad Edition. E lo chef Bruno sistema anche l’impiattamento del calamaro, spostando le teste nel posto giusto. Troppo sale, un calamaro troppo crudo… Insomma, poche lodi per il nostro programmatore. E Maurizio ha centrato l’obiettivo: Andrea è andato in tilt.

22.03 - Concludiamo con l’assaggio di Ivan. Per Bastianich il piatto è molto buono: “Ha una sabbia bagnata che mi piace!” (??). E anche la mamma di Joe promuove il gusto del piatto. Chi sarà il vincitore dell’Invention Test? Chi dovrà abbandonare MasterChef?

22.05 - Bastianich chiama in ordine Andrea, Ivan, Marika e Tiziana. Ovvero tutti tranne Maurizio. E come Joe Mosè divide i concorrenti: a sinistra Andrea e Marika da una parte, Ivan e Tiziana dall’altra. In un gruppo ci sono i due migliori piatti del giorno, nell’altro i due peggiori piatti del giorno. Facile ormai intuire l’esito: Ivan e Tiziana sono i migliori, Andrea e Marika i peggiori. Il vincitore di questa prova è però solo uno: Tiziana! Il suo premio sarà una lezione privata con lo chef Cracco! E l’Avvocato ha già gli occhi a cuore. “Tiziana continuerà a parlare di questa cosa PER SEMPRE”, rimarca Maurizio.

22.07 - Il piatto di Andrea non era il peggiore: per Marika il sogno di MasterChef, ad un passo dalla finale, finisce qui. Determinazione, passione, ma forse troppa presunzione, a detta di Cracco. “È un grandissimo maschilista”, commenta la  napoletana. Lidia però la rincuora: “hai dentro di te un qualcosa che può riuscire, credi, vai e fallo succedere. Auguri!”.

Tra poco l’ultimissima prova in esterna di questa seconda edizione di MasterChef! State con noi!

 
MasterChef Italia 2017
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...