09 gennaio 2014

La live cronaca dell'ottavo episodio!

La spiegazione della prova
[Sfoglia la GALLERY con i migliori scatti dell’ottavo episodio!]
[Guarda i VIDEO dei momenti più emozionanti dell’ottavo episodio!]

Bentornati a MasterChef! Breve riassunto: nella scorsa puntata l’Invention Test sulla carne ha causato l’eliminazione di Giovanna, che non ha saputo sfruttare la meglio il suo cestino di ingredienti ricchi. Laura è stata la migliore, e ora può scegliere la sua squadra per la Prova in Esterna. Chi finirà al Pressure Test? Commentate con noi gli episodi sui social network usando l’hashtag #MasterChefIt!

22.15 - Benvenuti a Napoli, guaglio’! La patria della pizza, della parmigiana di melanzane e del ragù napoletano sta per diventare il teatro della prossima Prova in Esterna. La sfida si gioca tutta sulla frittura, il cibo di strada per eccellenza! Ogni squadra potrà aprire una friggitoria temporanea in piazza San Domenico Maggiore e sarà proprio il popolo di Napoli a decretare la squadra vincitrice. Avete pure voi già un’incredibile voglia di fritto? Non avete ancora visto nulla!

22.21 - Laura sceglie il colore blu per la sua squadra e porta con sé Eleonora, Salvatore, Almo, Enrica, Federico, Michele C. ed Emma. Per esclusione, la squadra rossa si compone di Michele G., Beatrice, Marco, Ludovica, Rachida, Alberto e Giorgio, che elegge il regista romano come caposquadra.

22.23 – Esperti di questa Prova in Esterna sono i fratelli Acunzo, che da più di settant’anni gestiscono una friggitoria al Vomero, tra le più antiche della città. Antonio spiega agli aspiranti chef i segreti per la frittura perfetta, mentre Filomena dà indicazioni su come realizzare il cuoppo, ovvero il cono di carta per servire il fritto. Voglia di fritto? Avete ragione, sì. Un’ora e mezza per giocare tutte le carte e garantirsi un posto in balconata al prossimo Pressure Test!


22.24 - Pronti? Via! Laura e Marco dirigono le rispettive squadre con grande calma. Dai rossi si cercano di evitare i contrasti tra Ludovica e Rachida, mentre dai blu ci si affida alla napoletanità di Salvatore, che si prende cura di supervisionare tutti gli elementi della squadra. Barbieri controlla il lavoro della squadra rossa, e la squadra blu comincia con la frittura.

22.28 - Marco spiega presto la strategia del suo team: vuole preparare tutta la linea e friggere all’ultimo minuto, perché il fritto va mangiato caldo: è la giustificazione che usa anche con Bastianich quando cerca di rimproverarlo perché ancora la sua squadra non sta friggendo. L’olio però non è abbastanza caldo… attenzione squadra rossa! Il panico comincia a serpeggiare.

22.30 - A 35 minuti dall’inizio del servizio i rossi non hanno ancora fritto nulla, e i blu se la ridono alle loro spalle. Marco dà il via alla frittura, e incoraggia tutta la squadra a recuperare i blu. Questi ultimi ricevono la visita di Barbieri, che controlla la loro produzione: hanno realizzato melanzane, crocché, paste cresciute, fiori di zucca, ma non le zeppole dolci di San Giuseppe, che invece campeggiano sul tavolo dei blu, realizzate da Alberto e Beatrice. Non avete anche voi un’irresistibile voglia di fritto?

22.33 - Per rimediare all’errore, Laura propone di realizzare la pasta cresciuta e di zuccherarla invece di salarla. Al menù della squadra rossa, viceversa, mancano i panzerotti. Michele G. e Rachida si mettono subito all’opera senza attendere il via del caposquadra.

22.35 - Bastianich comincia a dare il benvenuto ai primi clienti, che si avviano verso entrambe le friggitorie per assaggiare le specialità delle due squadre e poterle giudicare. Durante gli assaggi il giudice italo-americano sonda le preferenze e le squadre continuano a friggere per servire le pietanze calde. Abbiamo sentito bene? Avete forse detto “che voglia di fritto”?

22.40 - I primi voti non tardano ad arrivare, e la prova volge verso il termine. Qualche zeppola viene ancora distribuita, ma il tempo sta ormai per scadere. È Barbieri a dare lo stop alle friggitorie, e i due ristoranti temporanei. I giudici contano i voti per scoprire quale sarà la squadra vincitrice.

22.45 - È il momento della proclamazione: i tre giudici sono pronti ed è Antonio Acunzo che servirà il piatto di fritti misti della vittoria alla squadra che ha ottenuto più voti. Il risultato è netto e Antonio si dirige verso la squadra BLU! La festa è grande, mentre i rossi si dicono comunque soddisfatti della prova che hanno portato al termine.

22.49 - Il Pressure Test vede protagonisti Alberto, Beatrice, Marco, Rachida, Michele G., Giorgio, Jessica e Ludovica. Il caposquadra tenta di difendere la sua strategia, Beatrice sostiene di non essere stata apprezzata per il suo lavoro sulle zeppole, Ludovica spiega che non si è offerta di fare il caposquadra per incompatibilità con Rachida. Il team deve però sciogliersi e ognuno torna a giocare per conto suo.

22.52 - I giudici presentano agli aspiranti chef un tavolo con dodici cloche: ognuna nasconde un cibo (cotto o crudo) o un ingrediente, e ognuno dovrà riconoscerne il maggior numero possibile utilizzando soltanto l’olfatto.

22.55 - Marco è il primo a essere bendato, e riconosce solo 5 elementi. La seconda è Beatrice, che finisce a pari merito con l’aspirante chef romano. Tocca a Giorgio, che annusa ben 7 ingredienti corretti, poi Jessica che ne azzecca soltanto 2. Ludovica è la prossima, e si dimostra la migliore finora, con 8 elementi indovinati. È il turno di Alberto, che conclude a pari merito con Jessica. Michele G. è molto agitato, e la pressione gli fa indovinare soltanto 3 odori. Rachida è l’ultima, che conclude con 4 ingredienti.

23.00 - Il primo step è concluso: i quattro migliori superano la prova e quindi Marco, Beatrice, Giorgio e Ludovica possono salire in balconata. Ai restanti tocca superare un'altra prova, ma prima ognuno deve nominare il loro ingrediente preferito tra quelli che hanno indovinato. Jessica nomina il caffè, Rachida e Michele il pollo arrosto, Alberto il caffè. Inconsapevolmente hanno appena scelto l’ingrediente del piatto che potrà farli salvare. Hanno 20 minuti di tempo e possono aiutarsi con ulteriori elementi presi dalla dispensa.


Rachida pela il pompelmo al vivo

23.05 - Il tempo è veramente breve e, tranne Rachida, tutti gli aspiranti chef sembrano in grande difficoltà. Alberto e Jessica realizzano dei dolci, mentre Michele e Rachida optano per delle insalate con il pollo arrosto.

23.08 - Siamo agli assaggi: Michele è il primo, e nessun commento da parte dei giudici. Segue Jessica, il cui piatto si intitola “Restare o non restare”, cosa che fa infuriare Cracco. Tuttavia il tortino è crudo, e la situazione si complica. Tocca poi a Rachida, la cui insalata ha un buon gusto ma un pessimo impiattamento. Infine Alberto, che presenta uno “Zibaldone”, un dolce a base di mascarpone e vaniglia con pesche e savoiardi.

23.10 - Ecco i verdetti: Alberto è salvo grazie alla sua grande esperienza nella creazione di dolci, Rachida ha preparato un buon piatto e può salire in balconata. Jessica non ha calcolato i giusti tempi di cottura, e Michele ha proposto un piatto totalmente privo di fantasia e con il vino completamente crudo. I giudici vogliono dare un’ultima possibilità a uno dei due, cioè Michele. Jessica è costretta ad abbandonare la cucina di MasterChef: è la quinta eliminata di questa stagione. Ultima occasione per Michele, lo avvertono i giudici!

Jessica è la quinta eliminata della terza stagione di MasterChef Italia

Nella prossima puntata preparatevi a un ospite internazionale: direttamente da MasterChef USA, ecco Graham Elliot! La gara continua giovedì alle 21.10, come sempre su Sky Uno HD!

 
MasterChef Italia 2016
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...