16 gennaio 2014

La live cronaca del decimo episodio!

I giudici alla Prova in Esterna


[Sfoglia la GALLERY con i migliori scatti dell’ottavo episodio!]
[Guarda i VIDEO dei momenti più emozionanti dell’ottavo episodio!]

22.12 - Bentornati a MasterChef! Breve riassunto: nella scorsa puntata l’Invention Test con ospite Graham Elliot ha costretto Giorgio ad abbandonare la cucina più sognata d’Italia: la sua riproduzione della bisque di mais non era all’altezza delle richieste del giudice a stelle e strisce. Il migliore della prova è stato Alberto, mentre lo chef americano ha voluto eleggere un vinciore personale: Salvatore. A loro due è affidato il compito di formare le due squadre della Prova in Esterna. Chi finirà al Pressure Test? Commentate con noi gli episodi sui social network usando l’hashtag #MasterChefIt!

22.15 - Eccoci a Milano: la prossima prova a squadre è alla Caserma Santa Barbara, dove si terranno le due finali dell’omonima coppa di Polo equestre, uno degli sport più antichi del mondo. I due team dovranno realizzare il buffet di un cocktail rinforzato per i 150 invitati dell’evento. Fondamentale in questo caso sarà la presentazione estetica dei piatti.

22.16 - La squadra blu dovrà preparare: una crema di ceci con gamberi, una crema di avocado e menta con un salmone appena scottato, un involtino di melanzane con crema al basilico, il vitello tonnato, un’insalata di mare con le zucchine in carpione e il gazpacho di pomodoro con delle piccole verdure. Di contro, il menù della squadra rossa si compone di: un battuto di pomodoro verde con aglio e basilico insieme a una tartare di tonno affumicato al finocchio selvatico, un frullato di melone con hamburger di prosciutto, una fonduta di taleggio con polpettine di patate e maiale, un’insalatina di riso nero e gamberi, una scapece di zucchine menta e aglio e una cocotte di polipo e patate con pomodoro e basilico.

22.19 - Alberto uno dei due vincitori dell’Invention Test, sceglie il menù blu, assegnando automaticamente il rosso a Salvatore. Ora potranno scegliere da chi farsi affiancare, nominando un compagno di squadra a testa. Alberto sceglie Federico, Enrica, Beatrice, Michele C., Marco e Rachida. Salvatore invece nomina Almo, Eleonora, Laura, Michele G., Ludovica ed Emma. La sfida si preannuncia complicata, ma un vero chef se la deve saper cavare in ogni situazione, anche con la brigata sbagliata. Ed è questo il caso, perché grazie a un sapiente twist i due capitani si devono scambiare i grembiuli! Alberto diventa quindi il capitano della squadra rossa con rispettivo menù e Salvatore della squadra blu.

22.21 - Con la consegna dei menù si può dare il via alla prova! Il tempo a disposizione è di due ore circa, mentre sul green inizia la partita di polo. Alberto nomina subito Almo come capitano in seconda, che divide le preparazioni e le assegna alla squadra. Salvatore fa lo stesso per il team dei blu. Michele C. sembra il più risentito dello scambio di grembiuli: vede Salvatore come un intruso e da tale lo tratta.

22.23 - A quanto pare la squadra blu ha un particolare passatempo, ovvero quello di perdere oggetti indispensabili per la loro cucina. Nella prima esterna Michele C. ha cercato il sale per interminabili minuti, mentre ora è Enrica a non trovare una ciotola per la sua preparazione. Ne ruba subito una a Beatrice, per accorgersi poco dopo di essersi sbagliata. Tanto vale, allora, scambiarla con una di Federico… che casino!

22.24 - Dai rossi si lavora alacremente, con la voce di Almo pronta a dirigere la brigata e quella di Eleonora che fa eco poco dopo con nuove indicazioni. Alberto non sembra avere da ridire. All’arrivo di Cracco dalla squadra blu il clima è teso: Beatrice non riesce a realizzare l’insalata di mare che le è stata assegnata e Salvatore si giustifica con lo chef dicendo che la sua strategia si può riassumere con il motto “consiglio e comando”.

22.26 - Nel frattempo a bordo del green Bastianich intrattiene gli ospiti imparando le regole del polo: 5 giocatori per squadra, un’ora di gioco, tre cavalli per ogni giocatore. Chapeau! Barbieri soccorre Ludovica impartendole una veloce lezione sull’impugnatura del coltello: Laura osserva ancora una volta affascinata. Rachida ha qualche problema con le melanzane grigliate, e i toni si alzano subito. Cracco rimprovera a Salvatore di sapere gestire male le donne della sua squadra, sicuramente peggio di Alberto che chiosa con un “viva le Paperine!”.

22.28 - Bastianich fa visita a un gruppo di tifose del Principe Leopoldo, che al momento sta giocando sul campo. Ci svela però che il vero interesse delle groupie è quello di sfoggiare i loro cappellini: anche loro sono in competizione. Chi vincerà il premio per il migliore? Rachida, invece, non riesce a darsi tregua: le melanzane le vorrebbe grigliare, ma può solo farle al forno, dove si attaccano inesorabilmente alla leccarda. Forza però: meno urla e più cucina! Alberto, a cui Eleonora ricorda che l’aveva inizialmente scelta, commenta con un sintetico “Uffa!”.

22.29 – Dai rossi Alberto si è fatto prendere dalla flemma, e Ludovica lo sgrida: è tempo di cuocere le polpette! Chef Barbieri controlla l’operato di Rachida, lamentandosi delle dimensioni: non sono tutte uguali, non le conviene forse piegare le verdure? L’obiezione di Rachida, accolta con sdegno dallo chef emiliano, è che i finger food proposti non possono essere troppo grandi: mica gli ospiti possono spalancare le fauci per mangiare, no?

Marco, Salvatore e Michele C. ai fornelli

22.31 – I rossi sono troppo lenti, e mentre i blu impiattano con vigore, i rossi sono ancora in piena cottura. Michele G. si lamenta nel frattempo, perché troppi capitani non gli consentono di avere un punto di riferimento. A bordo del green si premiano i cappellini migliori delle invitate. È Claire a vincere il premio, Joe non importunarla!

22.33 – Nuova puntata di “cerca una cosa imprescindibile nella cucina dei blu”. In questo episodio Beatrice non trova le zucchine che ha preparato. Un attento Carlo Cracco le trova per terra. Forza blu, impegnatevi: a MasterChef un errore del genere può costare carissimo! La pressione dai rossi non è da meno, perché i toni si accendono tra Almo e Michele G., ma il servizio è alle porte e non è il momento di farsi prendere dal panico. Dai, rossi!

22.35 – Gli chef controllano il lavoro delle due squadre poco prima dell’apertura dei buffet e le due squadre possono finalmente cominciare il servizio. Gli invitati assaggiano le portate dei due team: saranno i loro voti a decretare il vincitore della prova. Anche la velocità del servizio sarà decisiva per la votazione. Come sempre Bastianich raccoglie i commenti dei commensali e successivamente le fiche delle rispettive squadre.

22.44 - È il momento dell'esito. I blu hanno cercato di mantenere la calma dividendo i compiti da realizzare tra tutti gli aspiranti chef, facendo forse mancare lo spirito di squadra. Alberto, invece, ha nominato Almo come vice capitano, penalizzando forse il team che non aveva, a questo punto una direzione unica.

22.45 – La squadra vincente ha un margine di soli 4 voti su quella che ha perso e lo scopriamo subito. Una carrozza con due ragazze a bordo raggiungerà gli aspiranti chef. Quella tra le due che indossa il cappellino del colore del team vincente scenderà dal mezzo, svelando il risultato della prova. Ed è la squadra blu ad accaparrarsi una nuova vittoria. Squadra rossa, forza! Ci vediamo ai fornelli per il Pressure Test.

L'esultanza della squadra blu

22.47 – Al rientro in cucina la squadra rossa deve affrontare il Pressure Test. Alberto ritiene ingiusta la sconfitta, e Almo si prende parte delle responsabilità, pur elogiando il lavoro dei compagni. Michele G. è risentito per la nomina di Almo vice capo e di Eleonora in suoi aiuto. Chiosa Cracco zittendo i due aspiranti chef, perché gli sembra di assistere a un comizio dell’albergatore pugliese. Chiede ad Alberto, in qualità di capitano della squadra, di nominare il peggiore durante l’esterna e la scelta ricade su Michele, che non prende bene questa scelta. In quanto responsabili della sconfitta, i due dovranno sfidarsi. Entrambi devono scegliere da chi farsi affiancare in questa sfida, mentre gli altri saranno automaticamente salvi.

22.51 – Michele si farà affiancare da Almo, in segno di rivincita verso quello che lui ritiene essere stato il vero capitano della squadra in esterna, mentre Alberto opta per Laura, che definisce dolce e con cui crede di poter lavorare bene – salvo svelarci poi che ha scelto lei per salvare Eleonora, Ludovica ed Emma. Anche Laura non prende bene questa decisione!

22.53 – Ai banchi gli aspiranti chef scoprono gli ingredienti di questa prova: patate, uova, farina, formaggio spinaci… come si suol dire, giovedì gnocchi! Ognuna delle due squadre dovrà preparare un piatto di gnocchi al formaggio, metà verdi e metà bianchi suddivisi per ogni componente. Venti minuti di tempo: via!

22.55 - Se Michele ha giocato all’attacco scegliendo Almo al suo fianco, Alberto ha giocato in difesa, e il contrasto è netto fin da subito. I minuti della prova sembrano volare e l’ansia di Michele non gioca a suo favore. Agli assaggi Alberto e Laura presentano un piatto con differenti quantità: sono di più gli gnocchi verdi rispetto a quelli bianchi. Inoltre i giudici criticano l’operato di Laura: non ha aiutato Alberto e i suoi gnocchi sono peggiori.

L'assaggio degli gnocchi di Laura e Alberto

22.59 – Michele e Almo hanno esagerato con la noce moscata, di cui Almo si prende tutta la responsabilità. Se Laura è stata per Alberto una scelta suicida, Almo è stato la salvezza per Michele. Il giudizio è chiaro per tutti: i pugliesi si salvano, mentre gli altri due si dovranno scontrare in un Duello.

23.01 - La prova che devono affrontare è un grande classico della cucina italiana: la parmigiana di melanzane, e hanno solo 15 minuti per realizzarla. Fuori l’olio, friggere, scaldare, salsa di pomodoro, formaggio, impiattare, infornare. Il tifo dalla balconata è forte e accompagnato da continui suggerimenti per gli aspiranti chef.


23.03 - Dietro domanda dei giudici, scopriamo quali ragioni spingono Laura a voler rimanere in gara: per lei MasterChef è una grande scuola, e vuole continuare a imparare dai preziosi insegnamenti dei giudici. Alberto invece non vuole lasciare il grembiule perché nelle ultime prove non si è visto e sentito brillante e vuole una rivincita con se stesso.

23.05 - Il tempo è scaduto! Laura presenta il suo piatto, che ha però un paio di errori: la melanzana è tagliata troppo spessa, che l’ha fatta restare un po’ cruda e la scelta della mozzarella non è stata azzeccata. Alberto ha messo anche la scamorza, e nonostante la troppa quantità di formaggio i giudici sembrano gradire. Joe ha una domanda in serbo per l’aspirante chef cremonese: se per tutti gli altri MasterChef può essere un’opportunità per cambiare vita, cosa rappresenta per lui che ha già una vita alle spalle? Un commosso Alberto svela che per lui il sogno è ancora vivo, che è un’occasione per riscattarsi ed esprimere il suo sogno “ancora a colori” e che si augura di vivere tutti i suoi giorni ancora al massimo.

 23.08 – I giudici hanno preso una decisione: le motivazioni sono importanti, ma a MasterChef sono i piatti a fare la differenza. La parmigiana di Alberto era la migliore, ed è quindi Laura la settima ad abbandonare il grembiule e il sogno di ottenere il terzo titolo italiano. Barbieri la saluta con parole molto delicate: ci mancherà molto tra i nostri fornelli!

E anche per questa settimana è tutto! Vi aspettiamo giovedì 23 gennaio per due nuovi episodi di MasterChef, come sempre su Sky Uno HD alle 21.10!

 
MasterChef Italia 2017
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...