13 febbraio 2014

L'intervista a Michele C.

Michele è un uomo dall'animo rock: uomo della strada, capocantiere, campione di motociclismo e padre di famiglia. La sua cucina è sempre stata diretta e semplice, mentre a MasterChef ha dovuto imparare a misurarsi con ingredienti e tecniche a lui poco noti. Ciononostante è riuscito a guadagnare il grembiule e a classificarsi ottavo nella più severa competizione culinaria del piccolo schermo. È stato vincitore della prima Mystery Box con la liquirizia con il suo 'Girello di sogliola con liquirizia e asparagi' e ha conquistato il gradino più alto del podio nell'Invention Test sulla cucina francese con burro e rane al cospetto di Philippe Léveillé, grazie al suo 'Riso alle rane'. È stato un duello con Alberto la causa della sua eliminazione: la cottura flambé del pepe verde non era all'altezza delle aspettative dei nostri giudici, e Michele ha dovuto abbandonare il grembiule e il sogno di diventare il terzo MasterChef italiano.

Abbiamo intervistato in esclusiva Michele poco dopo la sua eliminazione: fate clic su questo video per conoscere il suo punto di vista sulla sua avventura tra i fornelli!

 
MasterChef Italia 2016
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...