06 marzo 2014

La live cronaca della SEMIFINALE!

Il grande giorno è arrivato! STASERA alle 21.10 su Sky Uno HD prenderà il via LA FINALE della terza stagione di MasterChef Italia! Sono rimasti in tre, i migliori: Almo, 39 anni di Bari, albergatore per cani; Enrica, 32 anni di Firenze, agente di commercio; Federico, 39 anni di Torino, medico. Tre aspiranti chef dalla cucina molto diversa: un mix di tradizione e innovazione per Almo, un gioco di sapori semplici e delicati per Enrica, un'unione di ricercatezza e leggerezza per Federico. Per uno di loro l'avventura ai nostri fornelli terminerà alla semifinale: saranno infatti solo in due a giocarsi il tutto per tutto con dei menù completi da presentare ai giudici al ristorante di MasterChef. Un'ultima sfida in cucina che, quest'anno più che mai, metterà a durissima prova i nostri aspiranti chef: un'inaspettata sorpresa sconvolgerà infatti i piani culinari dei due cuochi amatoriali. Quale sarà? Lo scoprirete molto presto!

Inoltre, come vi abbiamo annunciato, quest'anno l'epilogo di questa grande stagione di MasterChef sarà davvero speciale: l'ultimissima parte della finale, ovvero l'atteso momento della proclamazione, avverrà in diretta dai Magazzini Generali di Milano!

Su queste pagine e sui nostri social seguiremo come sempre i due episodi in onda stasera. In più, vi faremo respirare l'atmosfera del dietro le quinte della finalissima! L'appuntamento è per le 21.10 solo su Sky Uno HD!


I semifinalisti sull'attenti

[Sfoglia la GALLERY con i migliori scatti della semifinale!]
[Guarda i VIDEO dei momenti più emozionanti della semifinale!]

20.10 - Tra un’ora si parte con l’ultima puntata della terza edizione di MasterChef Italia! Vi aspettiamo come sempre alle 21.10 su Sky Uno HD! Commentate con noi la semifinale e la finale su Facebook, Twitter e Instagram con l’hashtag ufficiale #MasterChefIt!

21.10 – Ci siamo! Si sono presentati in 15.000 e sono arrivati in 100 davanti ai giudici, in 20 hanno conquistato il posto nella MasterClass e sono rimasti in tre. Ecco i semifinalisti: Almo, il nostro albergatore barese, Enrica, la giovane agente di commercio fiorentina, e Federico, il dottore torinese. Chi vincerà i 100.000 euro in gettoni d’oro, il libro di ricette e il titolo di terzo MasterChef italiano? Partiamo però con un breve riassunto: nell’ultima puntata Salvatore, il capitano di lungo corso, non ce l’ha fatta e ha dovuto abbandonare il grembiule più sognato d’Italia. Ha dovuto affrontare un Duello mozzafiato a colpi di fornelli, dove ha avuto la meglio Federico, qualificandosi come semifinalista. Rimanete sintonizzati: tra pochissimo iniziamo!

21.15 – “Benvenuti, siete i tre migliori” premette il giudice Cracco. Almo afferma di avere sempre creduto nella finale e di voler vincere per dedicarsi alla sua passione: la cucina! Si commuove pensando al passato, al fatto di averci sempre creduto, insieme alla moglie. Enrica è orgogliosa di essere arrivata fino a questo punto. Federico dice che non soltanto vuole, deve vincere! Forza, aspiranti chef, siete fra gli ultimi 3, siete i migliori! Stiamo per scoprire l’ultima Mystery Box della terza edizione di MasterChef Italia: chi riuscirà a vincere e ottenere così il grande vantaggio avvicinandosi sempre più alla finale?

21.18 – “Alzate!” i nostri cuochi amatoriali hanno alzato la scatola, che nasconde l’ingrediente principale… un libro! Ogni aspirante chef ha infatti nella propria scatola il libro di ricette che potrà pubblicare il vincitore di MasterChef. E in copertina ci sono loro, i nostri aspiranti chef. Il nostro Joe chiede al dottore a chi dedicherebbe il libro, e Federico spiega che lo dedicherebbe alla madre. Per due dei cuochi amatoriali il libro di ricette rimarrà semplicemente un sogno. Il vincitore dovrà invece riempire il libro con le proprie idee, che verranno stampate in migliaia di copie! Il nostro Joe spiega la prova: in questa ultima Mystery Box non ci sono ingredienti, non c’è un tema, i cuochi amatoriali sono completamente liberi. Dovranno realizzare un piatto che vorrebbero inserire nel loro libro. La felicità per Almo e Federico si fa sentire: finalmente possono esprimere completamente la loro cucina e cucinare quello che vogliono. Per realizzare il piatto i cuochi amatoriali potranno andare in dispensa e prendere quello che vogliono, alla fine i giudici assaggeranno tutti e tre i piatti e decideranno il vincitore, che farà un passo in avanti verso la finale.

21.21 – “Pronti? Un’ora di tempo per cucinare il vostro piatto, che inizia ora!” È cominciata la Mystery Box della semifinale: Almo, Enrica e Federico si recano in dispensa. Il desiderio di far riconoscere il proprio concetto di cucina e avvicinarsi alla finale è un grande stimolo. I giudici osservano i primi passi: Federico ha preso le cozze, Almo il polpo. Secondo Barbieri, proporre un polpo in versione moderna potrebbe essere una buona idea. Cracco dice che l’idea più originale gli sembra quella di Federico. Il dottore anticipa di voler partire da un piatto molto conosciuto: le cozze alla marinara come le fanno in Francia. Inoltre il dottore è determinato a mostrare il suo concetto di cucina e ovviamente… vuole rischiare! Almo, a sua volta, vuole far capire ai giudici che la sua non è una cucina solo tradizionale.

21.23 – Cracco e Barbieri vanno alla postazione di Federico, che comunica la decisione di fare le cozze gratinate. Barbieri gli consiglia di non impanarle troppo… altrimenti è a rischio mappazzone! I due chef stellati danno qualche consiglio al dottore sulla preparazione del piatto.  Intanto è già passata mezz’ora.

21.25 – Bruno e Joe visitano la postazione di Almo. Mozzarella, pomodori, peperoni… ingredienti del Sud! Almo vuole realizzare un piatto che lo possa rappresentare, un incontro fra la tradizione e l’innovazione, un polpo che unisca il gazpacho piccante e una gelatina di lime e zenzero. Il tempo vola e mancano solo 10 minuti per presentare il piatto più importante della loro vita. I giudici controllano ora l’operato di Enrica, che presenta loro un “Bellini di mare”. Cracco critica la scelta del nome del piatto, che però convince Bastianich. Mancano solo 4 minuti: è il momento degli ultimi ritocchi e dell’impiattamento. Forza, aspiranti chef! Chi riuscirà a fare un passo avanti verso la finale di MasterChef?

21.27 – Al “Mani in aria” di Bastianich, Barbieri dichiara: “Oggi siamo veramente curiosi”. Il primo piatto che i giudici vogliono assaggiare è quello di Federico, che presenta la sua “Sbrisolona di cozze con crema al cocco”. Barbieri assaggia e osserva subito che il piatto è impegnativo, come tutti quelli che il dottorino ha preparato finora. Conclude dicendo che lascia un buona bocca. Assaggia anche Joe e gli fa i complimenti.

21.28 - I giudici chiamano Enrica. Cracco assaggia il suo “Bellini di mare” e le fa i complimenti per la cottura della capasanta, ma le spiega che purtroppo ha sbagliato quella dello scampo. Assaggia anche Joe, che trova il piatto molto buono. Infine Barbieri conclude dicendo che, al posto della giovane fiorentina, avrebbe addolcito la salsa di pesche.

21.30 - L’ultimo è Almo che, presenta il suo Polpo grigliato con gazpacho rivisitato e stracciatella pugliese”. Assaggia Joe, che gli fa i complimenti per il gazpacho e per il piatto. Tocca l’assaggio a Bruno Barbieri: trova il piatto bellissimo. “Il gazpacho è super. Complimenti, molto bravo” commenta. Assaggia anche Cracco, il quale dà ad Almo qualche consiglio. I giudici si ritirano: chi avrà soddisfatto l’esigente palato dei nostri giudici?

21.32 - Oggi gli aspiranti chef hanno portato nella cucina di MasterChef 3 le loro idee. “Ottime idee”, commenta Barbieri. La trovata di Enrica, la bisque con le pesche, è un azzardo riuscito, ma non era all’altezza degli altri due. Joe dice a Federico che il suo piatto era molto particolare, ma riuscito. Infine Cracco afferma che il piatto presentato da Almo era veramente originale: è riuscito a fondere la tradizione con la curiosità, creando un connubio perfetto.

21.34 - Il vincitore dell’ultima Mystery Box della terza edizione di MasterChef è Almo: complimenti! Almo, preso dall’entusiasmo, sta per correre in balconata quando, con un colpo di scena, viene fermato dai giudici per recarsi invece in dispensa. Almo credeva che vincere significasse andare direttamente in finale, ma dovrà invece gareggiare insieme agli altri due aspiranti chef nella prossima prova. Quale grande vantaggio avrà Almo nell’ultimo Invention Test?

21.35 – Eccoci! Siamo in dispensa. Ci sono tre cloche sul tavolo, sotto le quali ci sono i 3 piatti decisivi per la volata verso la finale. Il tema della sfida di oggi è: le osterie. Le osterie nascono nel Trecento, prima della ristorazione, e sono quindi alla base della storia della cucina italiana. Ma le sorprese non sono finite: sono ospiti all’Invention Test i tre osti che hanno realizzato questi piatti. Il primo è un veneziano, Mauro Lorenzon, dell’osteria “La Mascareta”. Mauro spiega che la tradizione veneziana della loro osteria è l’ospitalità. Il piatto che ha portato sono le “Sarde in saor”, un grande classico della tradizione veneziana. Il secondo piatto è introdotto da un’ostessa, Miriam Leonardi. La sua osteria è portata avanti da 5 generazioni di donne e l’osteria si chiama “La buca”. La specialità che ha realizzato sono i “Tortelli di zucca al burro e parmigiano” con una goccia di miele. L’ultimo oste è Federico Valicenti, che arriva dalla Basilicata. Al suo ingresso Bruno Barbieri alza la cloche: troviamo la “Trippa risottata”, un piatto antichissimo. Almo nota istantaneamente che è un piatto dalla cottura molto lunga.

21.39- L’albergatore barese può decidere quale dei tre piatti cucinare e assegnare gli altri due a Enrica e Federico. Assegna a se stesso le sarde in saor, mentre comunicherà gli altri abbinamenti al ritorno nella MasterClass. A chi avrà affidato la trippa e i tortelli di zucca?

21.41 – Al ritorno dalla dispensa, Cracco comunica il tema della prova: le osterie. Il dottore torinese non sembra convinto. Cracco introduce gli osti che entrano con le cloche. Joe procede con la presentazione dei piatti. Enrica preferirebbe la trippa e Federico le sarde. Quali piatti avrà affidato il nostro Almo?

21.43 – Almo affida la ricetta dei tortelli con la zucca a Federico. A Enrica andrà la trippa risottata. Il barese gioca a carte scoperte: sa che la pasta fresca non è il punto di forza di Federico e punta a metterlo in difficoltà, mentre teme meno Enrica. Cracco consiglia di non sottovalutare i piatti. Ma le sorprese non sono finite: gli osti rimarranno nella MasterClass e saranno presenti durante la prova. I nostri chef amatoriali potranno chiedere un consulto ma per un massimo di 5 minuti da spendere in un’unica volta. Potranno sfruttare il vantaggio solo 10 minuti dopo dall’inizio della prova e soltanto se nessun altro aspirante chef sta utilizzando il suo aiuto. Per Enrica e Federico in dispensa ci sono i cestini con gli ingredienti. Chi riuscirà a realizzare al meglio il piatto della tradizione? Funzionerà la tattica di Almo?

21.50 – Gli aspiranti chef sono pronti: 45 minuti di tempo, via all’ultimo Invention Test! Almo, Federico ed Enrica sono ai fornelli e gli osti osservano il attentamente il lavoro. Chi chiederà aiuto per primo? Enrica! Federico Valicenti si avvicina, e le svela tutti i preziosi consigli per realizzare il piatto. Tempo finito! È la volta di Federico a chiedere i suggerimenti di Miriam: vuole sapere come realizzare il ripieno. Il tempo vola anche per lui e nel frattempo mancano soltanto 25 minuti.

21.54 – Infine anche Almo alza la mano ed è il turno di Mauro Lorenzon  di svelare i suoi consigli all’albergatore barese. Joe fa visita alla postazione di Almo, che gli dice di essere molto soddisfatto. Mancano 3 minuti, è il momento di impiattare. Chi riuscirà a ottenere il posto in finale? Stiamo per scoprirlo!

21.59 – “5 4 3 2 1 stooop!” Mani in aria, è ora il momento degli assaggi. Il primo piatto è quello di Almo, le “Sarde in saor”. Il primo assaggio è quello di Joe, che definisce il piatto come “tecnicamente buono”. Assaggia Mauro, l’oste, che concorda sul rispetto della tradizione… anche se Almo avrebbe potuto rischiare di più. È il momento di Enrica, che presenta la “Trippa risottata”. Il primo assaggio è quello di Carlo Cracco, che invita la giovane fiorentina a provare a gustare il piatto a sua volta. Sembra che abbia una serie di difetti, soprattutto per quanto riguarda l’equilibrio. Assaggia anche l’oste, il quale sembra contento della preparazione. L’ultimo piatto è quello del dottore, i “Tortelli di zucca al burro e parmigiano”. Bruno Barbieri, nonostante abbia criticato alcuni passaggi della preparazione della pasta, riconosce che il ripieno è buono. Barbieri avrebbe cotto di più la pasta, da buon bolognese! Assaggia anche la signora Miriam, che trova il piatto di Federico molto simile all’originale. I giudici si ritirano. Chi riuscirà andare in finale? Avrà funzionato la tattica di Almo?

22.04 – “Oggi avete reso onore a tre piatti della tradizione italiana. Ma ci sono solo due posti in finale” decreta Barbieri. Ci siamo: è il momento del verdetto. La prima persona che si giocherà il titolo di terzo MasterChef d’Italia è Almo, complimenti! Restano Enrica e Federico: solo uno di loro raggiungerà Almo, mentre l’altro dovrà abbandonare la cucina di MasterChef. Cracco commenta il percorso fra di loro, fatto di odio e amore. “Federico… sei in finale!!!”  Cracco consola Enrica, dicendole che alla fine è riuscita a scrollarsi il titolo di eterna seconda: “Infatti sei arrivata terza!” Bastianich conclude che gli dispiace perché avrebbe voluto vedere, da parte di Enrica, il salto nella cucina di MasterChef. Complimenti, Almo e Federico, siete i finalisti della terza edizione di MasterChef! È indescrivibile l’emozione provata dai due aspiranti chef. In bocca al lupo… e che vinca il migliore!


22.08 – Tra poco Almo e Federico dovranno dimostrare il loro talento, il loro concetto di cucina in tavola. Dimostrare di meritare la vittoria. Chi sarà il terzo MasterChef italiano? Rimanete con noi che tra pochissimo lo scopriremo!

 
MasterChef Italia 2017
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...