01 gennaio 2015

La live cronaca del quinto episodio

Sfoglia la GALLERY  con i migliori scatti del quinto episodio!
Guarda i VIDEO dei momenti più emozionanti del quinto episodio!

C’eravamo nel 2014, continueremo ad esserci nel 2015 perché “Anno nuovo, MasterChef di sempre”! Ah non era così il proverbio? Non fa niente, noi vi ricordiamo che stasera alle 21.10 su Sky Uno HD i nostri aspiranti chef avranno a che fare con la loro prima Mystery Box, il loro primo Invention Test, la prima Prova in Esterna e il primo Pressure Test! Chi dovrà togliersi il grembiule  appena indossato? Forza, finite di mangiare le lenticchie e il cotechino di ieri, noi vi aspettiamo sul canale 108 di Sky con il quinto e il sesto episodio della quarta edizione di MasterChef Italia!

Le prime Mystery Box di questa edizione di MasterChef Italia

20.10 - Il vostro veglione è stato fantastico, lo sappiamo. Oggi siete talmente stanchi che non avete avuto neanche la forza di togliervi il cappellino di carta dalla testa. Proprio per questo noi di MasterChef Italia siamo qui a farvi compagnia! Prendete il prosecco avanzato dal frigo e mettetevi comodi! Potete seguire la nostra cronaca in tempo reale anche su Facebook, Twitter e Instagram e commentare la prima volta in cucina dei nostri aspiranti chef con l’hashtag #MasterChefIt! Tutti sintonizzati sul canale 108 di Sky a partire dalle 21.10!

21.13 - Sono partiti in migliaia, ma solo in 100 sono arrivati al cospetto dei giudici pronti a stupirli con il loro piatto. In 20 ce l’hanno fatta, nonostante ci siano stati momenti di panico, fiammate improvvise e lanci di piatti evitati per un soffio. Le selezioni sono finite. Tra questi aspiranti chef c’è il quarto MasterChef italiano, che vincerà 100.000 euro in gettoni d’oro e la pubblicazione del suo primo libro di ricette. Noi ovviamente rimarremo qui con voi per accompagnarvi nella lunga strada verso la vittoria. Forza, sul divano c’è ancora posto!

21.14 - Le porte della cucina sono finalmente aperte! Tra gli aspiranti chef si respira un’aria mista di emozione e spavento. “Qui iniziano i dolori” ammette Federica poco prima che Chef Cracco rincari la dose ricordando agli aspiranti chef che “prima o poi tutti cadranno” (ahia!). Davanti ai concorrenti c’è la loro prima Mystery Box. Cosa ci sarà al suo interno? Ma, soprattutto, Chiara riuscirà a riunirsi con i suoi tanto sognati funghi?

21.16 - Ecco svelato il contenuto! I nostri cuochi hanno davanti: capesante, filetto di cavallo, limone, insalata soncino, friselle, porro, ricotta di pecora, datterini gialli e ventresca di tonno. Gli aspiranti chef potranno cucinare con tutti gli ingredienti o solo con alcuni di essi. Le sorprese però non sono finite: per festeggiare il primo giorno nella MasterClass i giudici hanno deciso di fare un regalo di benvenuto. Ognuno di loro ha un ingrediente da usare all’interno della ricetta e gli aspiranti chef dovranno decidere a chi affidarsi. Di chi si fideranno di più? Federica è molto pratica: nessuno.

21.18 - Gabriele, Valentina, Silvana, Nicolò, Simone, Arianna, Stefano scelgono il regalo di Chef Barbieri, che si rivela essere un fico di mostarda cremonese, dal gusto e dalla piccantezza molto decisi. La palla passa poi allo Chef Cracco secondo il quale i suoi regali “sono sempre bellissimi”. Amelia, Chiara, Giuseppe, Carmine, Ilaria e Fabiano si fidano e si trovano ad avere a che fare con una radice di wasabi, di origine giapponesi. In Giappone è chiamata “Namida”, ovvero “lacrima”. Dōmo arigatō Carlo! Piangeranno anche i nostri concorrenti? Probabile.

Joe introduce la prova

21.20 - Serena, Federica, Maria, Filippo, Alessandro, Viola e Paolo ricevono invece un piccolo bastardo del Centro America. No, non è un nano! È cattivo, ma anche dolce proprio come il nostro Joe Bastianich: il peperoncino habanero, uno tra i più piccanti della scala Scoville, che (come tutti sappiamo) misura il grado di piccantezza di un peperoncino. Paolo ci informa che lui è “yeah, sentro americano”. Vai Paolo, ti vogliamo bene lo stesso. “Mo so’ cazzi”, dice serafica Maria. Chi riuscirà a fare centro con questa prima Mystery Box? I giudici assaggeranno solo i tre migliori piatti e il vincitore avrà un vantaggio nella prova successiva. Quarantacinque minuti a partire da… ORA!

21.26 - Gli aspiranti chef possono decidere di escludere alcuni ingredienti della Mystery Box ma sono obbligati ad usare il regalo dei giudici. Sono già passati 15 minuti. Nicolò è “in pace con se stesso” nonostante Chef Cracco gli riservi delle critiche. Silvana è agguerrita perché non vuole più essere una semplice casalinga. Filippo si mostra troppo sicuro rispondendo alle domande di Carlo Cracco, che gli ricorda “quando si cade da troppo in alto, si rischia di farsi troppo male”. Gli ultimi momenti sono fondamentali per consegnare un piatto spettacolare. Mani in aria, la prova è finita.


L'assaggio di Viola

21.32 - I nostri giudici saranno cattivissimi o questo 2015 li avrà ammorbiditi? Andiamo a scoprire i tre piatti migliori… Il primo appartiene a uno dei cuochi più giovani di questa edizione: l’esplosivo (a detta sua eh, mica nostra) Nicolò! La sua Lenta e delicata esplosione ha convinto tutti. Il secondo è il cuoco più naif di tutti: Fabiano. Nonostante non abbia mai visto una radice di wasabi è riuscito a creare un piatto perfetto, il Filetto agitato. Il terzo piatto migliore ha per protagonista il regalo di Joe Bastianich ed è quello di Viola, chiamato semplicemente Sapori. Ben presentato esteticamente e dal gusto molto delicato. Viola parla poco con le parole ma esprime tanto attraverso il gusto dei piatti ed infatti è proprio lei la vincitrice di questa prova! “Chi sta zitto alla fine lo mette in culo agli altri” commenta in maniera oxfordiana Nicolò. Silvana ha un momento di rabbia, ma Chef Cracco le ricorda che le è andata bene perché nessuno esce alla Mystery Box.

21.35 - Viola potrà scegliere ciò che i suoi avversari dovranno utilizzare nell’Invention Test. Il tema è il gusto. Tra i quattro gusti principali i giudici ne hanno selezionati tre. Il primo è l’aspro, rivelato da Chef Barbieri. Gli ingredienti sono: limone, ribes, zenzero, cedro, pompelmo rosa e giallo, arancia, acetosella e lemongrass. Viola li definisce “stimolanti, però pericolosi”. Il secondo gusto è il salato. Sotto la cloche ci sono: soia, bottarga di muggine, bottarga di tonno, colatura di alisa, salicorinia, sale di cipro e sale blue di persia. Infine il dolce: miele, vaniglia, cioccolato, latte di cocco, zucchero moscovado, amaretti, fichi, datteri secchi, prugne e cipollotti. Tre gruppi di ingredienti da unire agli altri che potranno essere presi dalla dispensa. Viola avrà 5 minuti a disposizione per fare la spesa, mentre gli altri avranno la metà del suo tempo.


I giudici svelano gli ingredienti dell'Invention Test

21.38 - Filippo pensa che se Viola avrà la possibilità di metterlo in difficoltà lo farà senza problemi, mentre Silvana è convinta che giocherà solo in suo favore. La scelta è ricaduta sull’aspro, che dovrà essere la nota dominante dei piatti dell’Invention Test. Prima di iniziare la prova i giudici mettono Viola di fronte a una nuova scelta: salire in balconata e saltare la prova o cucinare come gli altri. La nostra aspirante chef sceglie di cucinare e si merita l’applauso dei suoi colleghi. Federica, al posto suo, avrebbe usato il teletrasporto, così come Filippo. Il Conte Garozzo invece è un ardito: avrebbe cucinato come patto d’onore nei confronti dei suoi avi. Addirittura! La prova parte, 2 minuti e mezzo per fare la spesa. Pronti, via!

21.44 - L’Invention Test ha inizio! 60 minuti per realizzare il piatto perfetto. Voi di sicuro starete pensando come avreste potuto cucinare diversamente il capitone ieri sera. Viola spera di non aver fatto “una minchiata: prendere una decisione inconsciamente e poi fa una cagata”. Chiara, la nostra fungpedia vivente, ha trovato in dispensa solo due generi di funghi: boletos e pioppino. Ma con l’aspro non sono esattamente come il limone sulle cozze. Gabriele vuole preparare uno sformato di patate, carote e ribes. Joe Bastianich commenta semplicemente “o sei un genio o vai a casa”. Simone invece non se la sente ancora di cucinare e quindi prepara di nuovo un piatto freddo e Chef Barbieri non gliele manda a dire. Chef Cracco sgrida Silvana perché gira il risotto con il cucchiaio ma loda l’accostamento dei sapori da lei proposto.

21.47 - Il Conte Garozzo sta preparando due filetti di scorfano con una farcia di verdure e mandorle e accoglie il consiglio di Chef Cracco di aggiungere una salsa. Arianna, secondo Joe Bastianich, sta “facendo cibo per due familia” e si becca una leccatina dal nostro giudice che le pulisce uno schizzo di salsa di fragole (suona come qualcosa di erotico ma non lo è, fidatevi!). Fabiano sta preparando un risotto con l’arancia e accetta il consiglio di Chef Barbieri di grattare un po’ di buccia. Chi non riuscirà a convincere i giudici dovrà abbandonare per sempre la cucina di MasterChef. La prova è finita, mani in aria di nuovo!


Ostacolo all'arancia di Silvana

21.49 - Partono gli assaggi, “chi sarà a rischio di iliminazione?”. La prima a presentarsi davanti ai giudici è la vincitrice della prova, Viola, con il suo piatto “Primavera”. L’idea è buona ma il piatto è un po’ amaro. Il piatto di Amelia si chiama “Equilibrio di agrumi” e riceve i complimenti di Joe Bastianich. “Il raviolo al limone” di Ilaria è buono ma non basta per vincere secondo Chef Cracco. Gli “Spaghetti gentilmente aspri” di Alessandro sono un vero disastro: Chef Barbieri li fa assaggiare all’aspirante chef e gli chiede se lui avesse ancora il coraggio di mangiarli. Silvana presenta “Ostacolo all’arancia” e riceve le lodi da parte dei giudici.

21.53 - “Quando l’apparenza non conta” di Valentina è buono ma manca di una salsa. La “Conchiglia di crostacei” di Carmine viene apprezzata, anche se con una nota di acidità in più sarebbe stata perfetta. Il piatto di Stefano si chiama “Sorrento e Mare”.  La cucina per lui non è uno scherzo ma ogni volta che è ai fornelli sembra che abbia fatto il Colosseo in tre giorni, o per lo meno questa è l’impressione che dà ai giudici. Joe Bastianich aveva grandi aspettative sul “Manzo con salsa di agrumi e bosco” di Arianna e la rimanda al posto a prendere il suo arrosto. Arianna, tra le lacrime, si becca una bella ramanzina perché non ha dato rispetto a un prodotto di qualità. “La fattoria nel sottobosco” di Paolo viene completamente demolito da Chef Cracco: il porcino viene danneggiato dalla salsa ribes. Chiara silenziosamente gioisce.


L'espressione convinta di Arianna

21.55 - È il turno di Fabiano, il suo “Profumi di arancia e scampi” è giusto. “Capesante marinate in agro e dolce” di Maria “o fa centro o è fuori dal gioco”, perché i suoi concetti sono estremi. Joe Bastianich si complimenta per l’equilibrio dei suoi piatti. L’”Acquarello di mare” di Federica è un compitino secondo Chef Cracco, ma per vincere ci vuole altro. Il piatto di Serena si chiama “Non dolce”. È un dolce ma non è un dolce? Quanti dubbi! In pratica è come un dolce con del pesce messo sopra! La storia secondo Joe Bastianich è bella, ma il pesce messo sul dolce è un no grande come una casa. “Scorfano tra il dolce e l’aspro” di Giuseppe è invece un piatto riuscitissimo.

21.57 - Gabriele si avvicina al bancone dicendo del suo piatto “sarà il migliore o sarà il peggiore”. Il suo “Sformato allo zenzero” è un “cementato” secondo Chef Barbieri, che inizia a tossire durante l’assaggio: non per la bronchite ma perché è immangiabile. Nicolò è pronto per far provare il suo “Agris”: il suo tris di assaggi rappresenta in realtà tre opportunità di sbagliare, a detta di Joe Bastianich.

21.59 - “Villaggio dei pescatori” di Chiara ha una spiegazione strana: “quando non sono nei boschi sono al mare a fare un saluto al sole, il tramonto secondo me è un disordine ordinato”. Sarà così anche il suo piatto? È troppo aspro, c’è molto disordine come prima del saluto al sole. “Crema di mascarpone al limone” di Simone per Chef Barbieri è tanto pessimo che anche la nonna del ragazzo glielo tirerebbe dietro. Il “Galletto profumato” di Filippo è addirittura pericoloso: il pollo è crudo e il “non sono qui per rischiare l’stomago o la vita per saggiare i creazioni tue di merda” di Joe Bastianich riassume praticamente tutto.

22.01 - Tutti i piatti sono stati assaggiati e qualcuno è a rischio di eliminazione. Chi potrà continuare a festeggiare tutto l’anno? Lo scorfano di Giuseppe e il piatto di Silvana sono i due piatti migliori, ma quello del Conte vince questo primo Invention, mentre in tutto ciò Simone ha semplicemente “caga di andar fuori”. Gabriele ha presentato un piatto da dilettante. Filippo ha presentato un piatto che ha mancato di rispetto. Alessandro ha presentato un piatto con una totale assenza di gusto. Chi di questi tre aspiranti sarà eliminato?


Gabriele lascia la cucina di MasterChef Italia

22.03 - È Gabriele il primo eliminato di questa quarta edizione di MasterChef Italia. I giudici avevano riposto in lui grandi speranze che non sono state ripagate. Ma le eliminazioni non sono finite. I giudici annunciano che ci sarà un altro eliminato. Anche tra Alessandro e Filippo c’è una persona che non merita di indossare il grembiule. I giudici invitano questa persona a farsi avanti. Filippo, chiedendo scusa per aver mancato di rispetto, si toglie il grembiule. Ma in realtà è proprio Alessandro a dover abbandonare la MasterClass. Fategli posto sul divano e offritegli un piatto di lenticchie, su.

22.05 - Eran 300 giovani e forti… no, ok, erano solo 20 e ora sono 18. La sfida continua: tra pochissimo Giuseppe potrà scegliere la sua squadra per la prima Prova in Esterna e subito dopo assisteremo al primo Pressure Test di questa stagione! Rimanete qui con noi su Sky Uno HD!

 
MasterChef Italia 2016
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...