09 febbraio 2016

Informazione Pubblicitaria

Sapori & Dintorni in cucina: il Pecorino Romano D.O.P.

MasterChef sta entrando nel vivo e il clima tra gli aspiranti cuochi è teso: nessuno ha intenzione di uscire di scena sul più bello. La tensione e la rivalità sono ormai una costante e anche i giudici stanno diventando sempre più severi e critici. Insomma, sembra lontani i tempi in cui si poteva cucinare un piatto in totale libertà come accaduto durante l’Invention Test della quinta puntata. Proprio durante questa prova Giovanni, l’aspirante chef che abbiamo salutato giovedì scorso, aveva presentato La quinta sinfonia di Beethoven, un primo a base di pesce che prevedeva dei ravioli farciti con del pecorino romano. Quello utilizzato dal cuoco-filosofo era proprio il Pecorino Romano DOP della linea Sapori & Dintorni di Conad. Questo formaggio ha origini antichissime. Già più di 2000 anni fa era diffuso nei palazzi imperiali dell’antica Roma ed era talmente in uso fra i Romani, che fu stabilita anche la razione giornaliera da dare ai legionari. Oggi come allora il latte da cui si ricava questo formaggio è prodotto dalle pecore che pascolano libere nel Lazio e in Sardegna. Il Pecorino Romano è un formaggio a pasta dura, cotta, prodotto con latte fresco intero di pecora e coagulato con caglio di agnello in pasta proveniente esclusivamente da animali allevati nella medesima zona di produzione. Ha una crosta sottile di colore avorio chiaro o paglierino naturale, la pasta è compatta o leggermente occhiata e il suo colore può variare dal bianco al paglierino più o meno intenso, in rapporto alle condizioni tecniche di produzione. Il suo gusto è aromatico, sapido e lievemente piccante nel formaggio da tavola, che diventa intenso in quello da grattugia.

Il Pecorino Romano è un ingrediente imprescindibile nelle ricette di piatti tipici della cucina romana come la pasta alla carbonara, all’amatriciana o cacio e pepe, ma anche – come ha fatto Giovanni – per dare un tocco in più alla farcia delle paste fresche ripiene. È ottimo abbinato anche ai carciofi, alle fave o agli asparagi.

A noi è venuta voglia di mangiarcene un pezzetto con un po’ di pane e a voi? Provate a usarlo come ha fatto Giovanni. Ecco la sua ricetta: 

 
MasterChef Italia 2017
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...