1. MasterChef
  2. EPCC
  3. 4 Ristoranti
  4. Matrimonio a Prima Vista
  5. Celebrity MasterChef
  6. X Factor
  7. Video

12 febbraio 2018

Qual è il ripieno dei tortellini? Ce lo spiega Bruno Barbieri…

Nell’ultimo Invention Test di MasterChef Italia 7 i cuochi amatoriali si sono dovuti cimentare con la preparazione di un piatto principe della tradizione culinaria italiana… lo Scrigno di Venere!

Un vero e proprio tesoro, simbolo della cucina emiliana, fortemente voluto da Chef Bruno Barbieri: un trionfo di sapori e di preparazioni! Lo Scrigno di Venere infatti prevede la preparazione di una pasta brisé ripiena di classici tortellini ripassati prima nel ragù e poi nella besciamella. Immaginate l’ansia degli aspiranti MasterChef: cucinare alcune preparazioni tipiche della cucina emiliana, tra cui i celeberrimi tortellini, e sapere che verranno assaggiate da Bruno Barbieri non dev’essere stato semplice. Antonino, vincitore della Mystery Box, non sembrava così spaventato da tale impresa: in dispensa, di fronte alla domanda a bruciapelo di Chef Bruno Barbieri sul ripieno dei tortellini, ha saputo rispondere correttamente, a differenza di Alberto che, nella Mystery Box Fermentati, messo alle strette da Chef Barbieri era andato nel pallone e non aveva saputo rispondere…

Qual è quindi il ripieno classico dei tortellini?

Maiale, prosciutto crudo, mortadella, parmigiano reggiano, uova, sale, pepe e noce moscata: un’esplosione di sapore! Esistono numerose varianti: alcuni aggiungono la carne di vitello, altri rimuovono la noce moscata: se cercate la versione tradizionale però diffidate dalle imitazioni!

Il ripieno dei tortellini va cotto o crudo?

Come suggerisce Chef Bruno Barbieri, per la preparazione dello Scrigno di Venere il maiale va cotto: se fosse inserito a crudo i tortellini diventerebbero grinzosi durante la cottura in forno dello Scrigno. Attenzione però: se consumate i tortellini “in purezza”, con una buona salsa o un ragù, il maiale va rigorosamente crudo!

Come vanno chiusi i tortellini?

Piccolo e armonico come un gioiello, il tortellino sembra così delicato da poter essere maneggiato solo da mani piccole e sottili: non è così! Come insegna Chef Barbieri ad Antonino, tutti possono chiudere un tortellino, basta solo utilizzare la giusta tecnica! Dopo aver posizionato le noci di ripieno (rigorosamente a mano, senza utilizzare nessuna sac à poche!) sulla pasta stesa rigorosamente dal centro verso l’esterno, bisogna ritagliare dei quadrati perfetti, piegarli a mo’ di triangolo e arrotolarli intorno all’anulare

Tutto chiaro? Trovate la ricetta dello Scrigno di Venere qui… e ricordate che se non vi bastano i consigli di Chef Bruno Barbieri, vi conviene andare da qualche “zdora” e imparare da lei…

SCRIGNO DI VENERE RICETTA >>>

 
MasterChef Italia 2017
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...