1. MasterChef
  2. EPCC
  3. 4 Ristoranti
  4. Matrimonio a Prima Vista
  5. Celebrity MasterChef
  6. X Factor
  7. Video

15 febbraio 2018

Chi è Giorgio Locatelli? Scopri di più sullo chef ospite di MasterChef Italia 7!

Giorgio Locatelli nuovo giudice di MasterChef Italia 8 > > >

È uno chef italiano famoso in tutto il mondo e ha un ristorante italiano stellato a Londra: terrorizzerà con la sua cucina tutti gli aspiranti MasterChef… è Chef Giorgio Locatelli, ospite della prossima puntata di MasterChef Italia 7! Giorgio Locatelli è riuscito nel corso della sua carriera ad adattare la cucina italiana per il gusto degli inglesi, utlizzando appunto prodotti inglesi con una metodologia italiana. Scopriamo di più su questo grandissimo chef italiano in questa intervista esclusiva!

Chi è Giorgio Locatelli?

Giorgio Locatelli nasce a Corgeno di Vergiate, sulla sponda varesina del Lago Maggiore; il suo accento però non è varesotto, bensì vagamente inglese: Giorgio infatti vive e lavora a Londra dal 1986, quando approdò al Savoy Hotel di Anton Edelmann. Dopo una parentesi parigina di 3 anni al Laurent e al Tour D’Argent, Giorgio Locatelli ritorna nella sua amata Londra e lavora al ristorante “Zafferano”, che con lui guadagna una Stella Michelin nel 1995. È il 2002 però l’anno della realizzazione di un sogno professionale: Giorgio Locatelli apre insieme a sua moglie Plaxy Locanda Locatelli, un luogo intimo che vuole rappresentare la cucina italiana nel Regno Unito. E, a giudicare dal successo ottenuto, deve esserci riuscito: solo un anno dopo Locanda Locatelli ottiene una Stella Michelin, che ha mantenuto per 15 anni, fino ai giorni nostri! Giorgio Locatelli è proprietario anche di Ronda Locatelli, ristorante all’interno dell’hotel e resort 5 stelle Atlantis The Palm di Dubai: un’ulteriore conferma della sua fama mondiale e una conquista per la cucina italiana!

Giorgio Locatelli libri

Giorgio Locatelli ha pubblicato numerosi libri e ha permesso di far conoscere la sua cucina italiana a moltissime persone nel mondo! Il suo primo libro di ricette arriva nel 2008 ed è “Made In Italy, Food & Stories”: “Per noi italiani dar da mangiare alle persone è un segno di saluto. Al centro della cucina, che tu sia ricco o povero, c’è lo spirito della convivialità, il piacere che arriva dal condividere un pasto con i tuoi cari. E non c’è piacere del cibo senza qualità”, scrive Giorgio Locatelli nel suo libro. Nel 2011 arriva anche “Made in Sicily”, considerato ad oggi il libro sulla cucina siciliana scritto in inglese migliore al mondo. Che traguardo!

Giorgio Locatelli ricette

Giorgio Locatelli, come afferma nella nostra intervista, ci ha raccontato che la cucina inglese, non avendo delle basi solide, assorbe moltissimo dalle cucine degli altri paesi. È molto duttile e aperta a influenze di ogni tipo! È per questo che col suo talento Giorgio è riuscito a creare la sua personalissima idea di cucina italiana, influenzata dal gusto e dalle preferenze dei suoi clienti inglesi. Restate con noi durante la prossima puntata di MasterChef Italia 7 e vi faremo conoscere meglio le ricette di Giorgio Locatelli… l’appuntamento è come sempre questa sera alle 21.15 su Sky Uno HD e in streaming su NOW TV!

 
MasterChef Italia 2017
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...