Rubina

33 anni, disoccupata di Pontedera (PI)

Solo coloro che tentano l’assurdo raggiungeranno l’impossibile

La mia specialità Top Media
Primo
Le origini
Le origini
Fare una concassé di pomodori datterini e disidratare le bucce a bassa...
Difficoltà: Media

Rubina MasterChef 5 2015

Il cibo è vita e deve essere rispettato. Non possiamo avere rispetto di noi stessi se prima non si impara a rispettare il cibo. Sono nata con gravi intollerante che mi hanno portata a limitare molto la mia alimentazione, fin dall’infanzia.
Non potevo bere latte, mangiare uova, mangiare grano, per cui i miei ricordi d’infanzia non sono legati a crostate o tazze di latte, bensì a bicchieri di acqua calda zuccherata con cacao, in cui inzuppavo biscotti di riso. Una famiglia benestante, con precise ambizioni per me e il mio futuro, non mi ha fatto mancare la possibilità di avere una buona cultura, studiare finanza e lingue straniere, vestire bene, essere guidata in ogni scelta, nonostante la mia personalità ribelle e la precoce voglia di misurarsi autonomamente. A 5 anni iniziai a studiare danza classica, una delle mie grandi passioni, portata avanti per 15 anni. Trovai, attraverso il movimento e la disciplina tersicorea, il canale per esprimere la mia personalità, le mie sensazioni, senza subire condizionamenti; come in cucina. Nessuno cucinava molto a casa, ma ero una bambina sveglia, che esordì piccolissima preparando biscotti con il suo “Dolce Forno”. L’alimentazione di una ballerina è molto restrittiva, per cui, crescendo, iniziai a sperimentare piatti che avessero il giusto equilibrio fra gusto, bellezza e benessere. Questa, negli anni, è rimasta la mia filosofia di cucina, moderata dall’abbandono della carriera professionale a teatro. A 20 anni abbandonai la danza, cercai un lavoro come semplice impiegata ed andai ad abitare da sola, rifiutando la facoltà di economia. L’anno scorso ho lasciato la banca presso cui lavoravo, come responsabile ufficio titoli a tempo indeterminato. Adesso la mia cucina non ha più alcuna restrizione, sono quindi ancor più ispirata e motivata a crescere come cuoca, facendo della mia passione più grande, la cucina, un lavoro. 

L'intervista esclusiva a Rubina

Sei innamorata? Sì, convivo da 5 anni e sono prossima al matrimonio.
Raccontaci la tua giornata tipo: Mi sveglio abbastanza presto, intorno alle 6.30 – 7.00. Preparo la colazione per me, il mio compagno e i ragazzi, pettino e lavo i gatti (sono due persiani, necessitano di cure). Spesso vado in palestra la mattina, altrimenti svolgo altre attività necessarie alla famiglia. Preparo il pranzo, mangiamo insieme. Di solito passo il pomeriggio a studiare libri di cucina o fare prove a casa. La sera preparo la cena o usciamo con gli amici.
Chi non ha mai smesso di credere in te? Il mio compagno. E’ stato proprio lui a darmi la forza di lasciare il posto di lavoro per dedicarmi allo studio della cucina, cosa che ho sempre sognato.
Cosa ti spaventa? Sono una persona molto coraggiosa, ho sempre cercato di affrontare le mie paure, per sconfiggerle e fortificarmi. Le uniche mie paure sono legate alla scarsissima tradizione familiare in cucina. La mamma che insegna a sua figlia ad impastare, svela i segreti del miglior arrosto o spiega come si pulisce una sogliola, sono fortune che non sono capitate a me. Ho paura che mi manchi il tocco segreto della famiglia.
Il tuo piatto forte: Amo i risotti e i crostacei, per cui capita spesso di preparare piatti che contengano riso e/o gamberi o scampi.
Lo chef a cui ti ispiri: Deborah Corsi, per il suo spiccato senso estetico, la predilazione per le cotture veloci e i contrasti di gusto. Ama i colori nei piatti a base di pesce. Adoro la sua cucina.
L’ingrediente che non può mai mancare nella tua cucina: Le verdure. Sono croccanti, versatili, conferiscono al piatto colore e freschezza e fanno bene.
Sogno nel cassetto: Mi piacerebbe diventare Personal Chef, lavorare per eventi privati, a casa delle persone. Vorrei però fare prima un’esperienza in un ristorante, per imparare cosa significa lavorare in brigata e accrescere il mio know how professionale. In un mondo ideale, vorrei avere una piccola struttura ricettiva nella campagna toscana, con poche camere e un piccolo ristoro, dove poter offrire ai commensali prodotti locali, elaborati secondo la mia filosofia di cucina. 
Che musica ascolti mentre cucini? Bossanova, musica classica (solo piano), jazz.
Cosa ti piacerebbe si dicesse di te come chef? Uno chef i cui piatti riescono a trasmettere sensazioni intense. Legata alle mie terre di provenienza ma allo stesso tempo eclettica e creativa, in grado di trasformare ingredienti semplici in esperienze culinarie innovative.
Se potessi scegliere qualcuno per cui cucinare, chi sarebbe? Mio padre.

  • 12 febbraio 2016
    Il diciottesimo episodio di MasterChef era incominciato all'insegna dell'amore, con la Prova in Esterna che si è svolta a Venezia, la città degli ...
  • 12 febbraio 2016
    Messa da parte la commozione per l'eliminazione di Mattia, il diciassettesimo episodio di MasterChef è poi proseguito con una Mystery Box molto emozionante. ...
  • 11 febbraio 2016
    Durante la puntata che si è appena conclusa abbiamo dovuto dire addio a tre personaggi che sono – chi per un motivo e ...
  • 11 febbraio 2016
    La Prova in Esterna di questo episodio si è svolta nella città dell'amore per eccellenza, Venezia. Qui gli aspiranti cuochi - divisi in ...
  • 11 febbraio 2016
    La gara riprende dopo un durissimo Invention Test sul cibo di strada. Ora tutti dovranno cucinare in brigata nella nuova Prova in Esterna, ...
  • 11 febbraio 2016
    Dopo l'eliminazione di Mattia, che ha fatto commuovere tutta la Master Class, i giudici hanno permesso agli aspiranti cuochi di rivedere i propri ...
Le ricette di Rubina  Vedi tutte (1752)
Primo
Difficoltà: Media
Dessert
Difficoltà: Media
 
MasterChef Italia 2016
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...