Penne ziti rigate all'Italiana

Primo

Penne ziti rigate all'Italiana

10 Minuti
1 Persone
Difficoltà: Semplice
Penne Ziti Rigati

Il formato delle Penne è ispirato all’antico pennino in metallo, che si usava per la scrittura. La prima macchina per ottenere il tipico taglio diagonale che contraddistingue questa ampia famiglia di paste risale al 1865.

Ingredienti
> penne ziti rigate, 80 gr
> Asparagi, 1 fascio
> basilico, qualche foglia
> noci, q.b.
> ricotta forte, 50 gr
> pomodorini, 80 gr
> capperi salati, q.b.
> scalogno, 1
> olio evo
Viola
Preparato da
PREPARAZIONE

10 Minuti
1 Cuocere le penne ziti rigate in abbondante acqua salata per 10 minuti.
2 Dividere i pomodorini a metà e sbollentarli per un minuto. Privare i pomodorini della buccia e tagliarli a cubetti.Friggere le bucce dei pomodorini in abbondante olio bollente e lasciarle riposare qualche minuto su un foglio di carta assorbente.
3 Affettare lo scalogno e farlo appassire con un filo d’olio. Tagliare le punte degli asparagi e saltarle in padella con lo scalogno.
4 Con un mixer, frullare il basilico con noci, capperi e un filo d’olio fino ad ottenere un pesto cremoso. Scolare le penne ziti rigate e saltarle in padella con le punte di asparagi e lo scalogno. Unire la ricotta forte.
5 Disporre sul fondo del piatto un letto di pesto e adagiarvi le penne ziti rigate. Guarnire con i petali di pomodoro e una macinata di pepe nero.
Cosa ne pensi:

 
MasterChef Italia 2017
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...