1. MasterChef
  2. EPCC
  3. 4 Ristoranti
  4. Matrimonio a Prima Vista
  5. Celebrity MasterChef
  6. X Factor
  7. Video

La ricetta originale dello Scrigno di Venere di MasterChef Italia

Primo

La ricetta originale dello Scrigno di Venere di MasterChef Italia

120 Minuti
4 Persone
Difficoltà: Difficile
Ingredienti
> Uova intere, 2 intere più 1 tuorlo
> Farina 00, 410 g
> Polpa di bovino e maiale, 300 g
> Macinato di bovino e maiale, 300 g
> Mortadella, 200 g
> Concentrato di pomodoro, 80 g
> Prosciutto crudo, 200 g
> Latte fresco, 280 ml
> Burro, 110 g
> Scalogno, 2
> Carota, 2
> Sedano, 2 gambi
> Vino bianco, ½ bicchiere
> Sale
> Pepe
> Noce moscata
MasterChef Italia
Preparato da
PREPARAZIONE

120 Minuti
1 Iniziare con la preparazione della pasta all’uovo: disporre una fontana con 200 g di farina setacciata, aggiungere le uova intere e impastare. Una volta ottenuto un panetto liscio e morbido coprire con una boule e mettere da parte. Preparare anche la brisé: sabbiare 200 g di farina con 100 g di burro, aggiungere 70 ml di acqua fredda e lavorare velocemente fino ad ottenere un panetto uniforme. Lasciar riposare in frigorifero.
2 Per il ragù: preparare un trito con uno scalogno, una carota e un gambo di sedano e saltarlo in padella con un filo di olio evo. Con le verdure restanti preparare un brodo vegetale, immergendole in una pentola capiente con un litro d’acqua e portando a ebollizione. Aggiungere il macinato di carne, farlo rosolare e sfumare con il vino bianco. Aggiungere il concentrato di pomodoro, coprire con un coperchio e lasciar sobbollire per almeno un’ora, aggiungendo brodo vegetale all’occorrenza. Aggiungere 80 ml di latte e aggiustare di sale e pepe solo alla fine. Nel frattempo preparare la besciamella: realizzare un roux bianco facendo sciogliere 10 g di burro in un pentolino. Aggiungere 10 g di farina setacciata, far cuocere per qualche minuto e aggiungere 200 ml latte freddo e la noce moscata grattugiata. Continuare a cuocere mescolando con una frusta fin a ottenere una besciamella cremosa.
3 Per il ripieno dei tortellini: cuocere 300 g di polpa di bovino e maiale in padella con un filo di olio evo. Una volta cotta, tritare la carne con l’ausilio di un tritacarne. Tritare anche la mortadella e il prosciutto crudo e amalgamare il tutto.
4 Stendere la pasta all’uovo con l’ausilio di un matterello e ritagliare dei quadratini di circa 2 cm per lato. Posizionare delle piccole punte di ripieno, richiudere a triangolo e unire i lembi intorno al dito indice con l’ausilio dell’altra mano. Portare a ebollizione abbondante acqua salata e cuocere i tortellini per 3-4 minuti. Scolarli e mantecarli in padella con il ragù e la besciamella. Lasciar raffreddare.
5 Ungere uno stampino di ceramica, vetro o coccio con poco burro e stendere la pasta brisé ad uno spesso di circa 3 mm. Riempire con i tortellini e richiudere realizzando un nodo sulla parte superiore dello scrigno. Rifilare i bordi tagliando la brisè in eccesso e spennellare la superficie con il tuorlo d’uovo. Cuocere in forno statico a 180° per 20 minuti circa, terminando la cottura a 200° per qualche minuto per colorare la superficie. Sfornare e servire tiepido.
Cosa ne pensi:

 
MasterChef Italia 2017
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...