Botta di Straculo?

Secondo

Botta di Straculo?

45 Minuti
2 Persone
Difficoltà: Media
Ingredienti
> straculo di maiale, 2 filetti
> patata dolce, 200 gr.
> avocado, 100 gr.
> lardo, 80 gr.
> rafano, 80 gr.
> sale, qb
> pepe, qb
> burro, 100 gr.
> scalogno, 1
> cavolo romano, 100 gr.
> panna fresca, 125 ml.
Luigi
Preparato da
PREPARAZIONE

45 Minuti
1 Lardellare un medaglione di straculo e rosolarlo in padella con burro e scalogno per 6 minuti (3 per lato), scottando anche i bordi per sciogliere ulteriormente il lardo.
2 Bollire le patate dolci già sbucciate e tenerle da parte; nella stessa acqua sbianchire il cavolo.
3 Passare il medaglione di maiale nel forno a 180° per 25 minuti, controllandolo e girandolo di tanto in tanto. Sbollentare del rafano grattugiato in un pentolino assieme alla panna fresca e a un po' scalogno. Salare e pepare.
4 Frullare la patata con l'avocado, il rafano scolato, lo scalogno e un goccio della panna usata per sbollentarlo. A parte rosolare il lardo avanzato con i cavoli sbianchiti.
5 Servire il medaglione con la crema di patate, rafano e avocado, una grattugiata di rafano fresco e del lardo croccante, il tutto insieme a i cavoli saltati.
Cosa ne pensi:

 
MasterChef Italia 2017
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...