Quaglia insidiosa

Secondo

Quaglia insidiosa

45 Minuti
4 Persone
Difficoltà: Difficile
Ingredienti
> quaglia, 1
> speck, 3 fette
> fave, 2 baccelli
> uovo, 1
> farro spezzato, 300 gr.
> cardoncelli, 2
> prezzemolo, 1 ciuffo
> castelmagno, 100 gr.
> latte, 100 ml.
> uva, 9 acini
> pinoli, 1 manciata
> olio evo, qb
> sale, qb
Mattia
Preparato da
PREPARAZIONE

45 Minuti
1 Tagliare il cardoncello a cubetti, lo speck a listarelle e utilizzare il tutto per riempire la quaglia. Cuocere in forno ventilato a 190º per 40 minuti.
2 Tagliare l'uva e cuocerla per 5 minuti assieme a dell'acqua. Frullarla con il mixer a immersione e utilizzare il composto per spennellare la quaglia ogni 5 minuti.
3 Cuocere il farro in acqua per circa 10 minuti, scolarlo e spadellarlo con il castelmagno, l'uovo e un po' di latte. Tostare i pinoli in padella finché non diventano croccanti.
4 Adagiare la quaglia nel piatto e, con l'aiuto di un coppa pasta quadrato, impiattare la frittata di farro e castelmagno. Creare una striscia con l'uva avanzata accanto alla quaglia e adagiarvi sopra i pinoli. Aggiungere qualche foglia di prezzemolo e una quenelle di fave sbollentate e tritate. Terminare il piatto con un filo d'olio evo.
Cosa ne pensi:

 
MasterChef Italia 2017
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...