1. MasterChef
  2. EPCC
  3. 4 Ristoranti
  4. Matrimonio a Prima Vista
  5. Celebrity MasterChef
  6. X Factor
  7. Video
caterina federico gloria giovanni valeria anna giuseppe vito tizianar verando samuele paola salvatore gilberto tizianab guido gerry virginia loretta alessandro

07 marzo 2018

Finalisti MasterChef Italia 7: Kateryna Gryniukh e il suo percorso

Infinita passione per la cucina e grande talento ai fornelli contraddistinguono Kateryna Gryniukh, la nostra aspirante MasterChef che ancora non riesce a realizzare di essere tra i 3 finalisti della settima stagione di MasterChef Italia!

Ha 23 anni, nasce a Mageriv in Ucraina e vive a Salerno con suo marito. Timida, ma anche molto  solare e con tanta voglia di mettersi in gioco, ai Live Cooking non conquista soltanto Chef Antonia Klugmann: il suo piatto “I miei ricordi”, Ravioli, con gamberi rossi e verdure su crema di piselli e finocchio ottiene 3 Sì su 4  e mette già ben in evidenza l’anima della nostra Kateryna, come le dice Chef Bruno Barbieri!

Arriva subito il momento di disossare un pollo, la dura prova in Hangar, e Kateryna Gryniukh viene addirittura chiamata tra i primi 4 aspiranti MasterChef della nuova MasterClass!

Il suo primo ingresso nella cucina di MasterChef Italia è per lei come il primo giorno in Italia, si sente disorientata, ma anche tanta emozionata! La paura iniziale riesce a metterla da parte, prova dopo prova, ed ecco la prima vittoria già nella nella seconda Mystery Box, quella dedicata alla rivisitazione degli avanzi con il suo piatto “Praline al caramello”!  Chef Cannavacciuolo le dice addirittura: “sembra l’abbia fatto un pasticcere!” e Kateryna ne è felicissima. L’Esterna in Norvegia è  meravigliosa per la nostra cuoca amatoriale, “24 h di luce e il cervello non si voleva spegnere”, come capo-brigata Kateryna dimostra tutta la su grinta e il suo entusiasmo e la sua brigata si aggiudica la vittoria! L’Esterna, invece, in cui le nostre brigate devono confrontarsi con la cucina ebraica la mette in seria difficoltà, la sua brigata perde e Kateryna  dovrebbe affrontare il sui Primo Pressure Test ma… viene chiesto ai cuochi amatoriali di scrivere il nome di chi merita di scampare il Pressure e per Kateryna è di nuovo balconata! La prova più bella per la nostra aspirante MasterChef? La  Mystery “Marinati” in cui Kateryna fa un piatto con il kefir perché “al mio paese lo usavo sempre.” Durante la cucinata confessa a Chef Cannavacciuolo di aver sbagliato a scegliere l’ingrediente: “volevo il piccante, ma mi sono confusa.” Nonostante la confusione con il suo “Giocando con acidità” vince  la prova!

Un’altra grande vittoria per lei è lo Scrigno di Venere realizzato insieme ad Antonino nell’Invention Test a staffetta, e il suo cuore “sbatte” forte perché è riuscita a fare un piatto della tradizionale italiana. Un’Esterna che ricorderà come difficile è quella all’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini in cui nessuno della sua brigata conosceva la ricetta del dolce, come capo-brigata sente il peso della  disfatta! L’Esterna sullo Stelvio è invece bellissima, “io amo MasterChef”: Kateryna è felicissima della prova e della vittoria!

Nell’Invention dedicato al nostro giudice Chef Antonia Klugmann finisce tra i peggiori dell’Invention per la prima volta e... sono subito lacrime!

Replicare un piatto è sempre stato difficile per la nostra Kateryna, che non riesce a perdonarsi questa sconfitta, va diritta al suo primo vero Pressure Test: durante la spesa non usa la testa, dimentica il parmigiano per il risotto ma alla fine riesce a cavarselo, ai giudici il suo piatto piace!

Nell’Invention Test a tema “reinventare 5 piatti tradizionali della cucina italiana in chiave leggera e moderna, ma lasciando intatto il sapore, sono di nuovo lacrime per Kateryna  già prima della prova perché “sono qui da due anni e non conosco i piatti della tradizione e mi dispiace”. Simone  decide di assegnarle la ribollita. Durante l’assaggio Joe Bastianich le dice che, anche senza conoscere la tradizione, ha centrato in pieno il concetto della prova e il sapore della tradizione! Kateryna vince la prova con la sua "Ribollita" e il suo grande vantaggio è andare a cena con Chef Klugmann così da poter assaggiare le specialità dello chef tre stelle Andreas Caminada. Nell’Esterna stellata con il suo "Salmerino con carote", piatto firma del ristorante stellato di Caminada, vince ancora una volta! È così che Kateryna Gryniukh assiste dall’altro della balconata e come spettatrice al Pressure Test ed è la primo cuoca amatoriale, e l’unica donna, ad accedere alla serata finale della settima stagione di MasterChef Italia!

Kateryna Gryniukh ha le idee chiare: vuole vincere perché questa vittoria le può cambiare la vita, ha voglia di imparare ancora e di diventare una grande Chef. Ci riuscirà? L’appuntamento con la Finale della settima stagione di MasterChef Italia è per giovedì 8 marzo alle 21.15 su  Sky Uno HD e in streaming su NOW TV!  

 

 
MasterChef Italia
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...