1. MasterChef
  2. EPCC
  3. 4 Ristoranti
  4. Matrimonio a Prima Vista
  5. Celebrity MasterChef
  6. X Factor
  7. Video
caterina federico gloria giovanni valeria anna giuseppe vito tizianar verando samuele paola salvatore gilberto tizianab guido gerry virginia loretta alessandro

Loretta

51 anni, architetto

Progettare un piatto e progettare gli spazi dove lo si degusta. Innovazione, creatività, contrasti, equilibrio, armonia, atmosfera, bellezza.

Loretta MasterChef 8 2019

Biografia di Loretta

Mi chiamo Loretta, ho 51 anni, vengo da Rivanazzano Terme e sono un’architetto. La mia passione per la cucina è nata lentamente: mi ci sono avvicinata naturalmente e penso di averla nel DNA, me la sento addosso. Non le ho mai dedicato molto tempo, ma questo tempo è sempre di qualità: nonostante sia molto impegnata perché ho un mio studio di architettura, i momenti dedicati alla cucina non mancano mai e sono magici.
Amo fare il mio lavoro e non voglio trasformarmi in una chef di professione: sicuramente però posso togliere un po’ di tempo all’architettura e regalarlo alla mia passione per il cibo. Quando cucino il mio obiettivo è quello di far felice le persone che mangiano: il risultato migliore è quando i miei commensali apprezzano quello che preparo.
La mia cucina è tradizionale, pulita, non troppo elaborata ma contemporanea: bisogna partire dalla tradizione ma saper rielaborare in chiave moderna i piatti, un po’ come nell’architettura!
Quando giro per lavoro e vedo cantieri e edifici carini, il mio occhio da architetto immagina subito posti e ristoranti: se l’architetto ha il compito di educare al bello e il cuoco al buono, il mio sogno nel cassetto è quello di ristrutturare uno dei tanti posti che vedo per il mio lavoro e trasformarlo in un ristorante “archifood”, che unisca i due mondi che riguardano la mia vita.
MasterChef per me è un’occasione di poter esprimere un desiderio che spesso si ha ma non si coltiva: quello di cucinare. Tanti anni fa la cucina era vista come un lavoro di serie B, oggi grazie a MasterChef si ha la possibilità di realizzare un sogno che molti, me compresa, tengono nel cassetto. Fino a quando non avevo il grembiule non pensavo di poter vincere: questa conquista però mi ha motivata e ho capito che si può puntare in alto. Ora credo di potercela fare: voglio riuscirci anche per dimostrare a mia figlia Caterina che se lo vuoi e ci credi tutto è possibile, anche i percorsi più duri e difficoltosi. Voglio sfidarmi e migliorare sempre di più!
 

Curiosità su Loretta

Qual è il tuo piatto forte?
Mi piace sperimentare e quindi raramente replico un piatto: se proprio devo indicarne uno direi piatti di pasta fatta a mano (lasagne, trofie, tortelli, cannelloni). Anche l’aragosta alla catalana e la pizza gourmet fatta nel mio forno a legna mi escono molto bene!

Il piatto cui sei particolarmente affezionato e che ti evoca emozioni?
Gli gnocchi: è la preparazione che mi ha fatto avvicinare alla cucina. Quando avevo 5 anni guardavo la nonna farli e per me era quasi un gioco… lei mi dava una porzione di impasto e mi permetteva di sperimentare e sviluppare la mia manualità.

Hai un cuoco a cui ti ispiri?
Matias Perdomo: è molto creativo, stravolge i canoni della cucina e questo mi piace molto.

L’ingrediente che non manca mai nella tua cucina:
La concentrazione: solitamente cucino in pochissimo tempo con ingredienti “a sorpresa” acquistati da mio marito, quindi essere concentrati è fondamentale.

Il tuo miglior pregio
La creatività

Il tuo peggior difetto
Sono molto disordinata, ma dal disordine nasce la creatività!

Raccontaci un tuo aneddoto divertente legato alla cucina:
Una volta mio suocero, che va spesso a caccia, mi chiese di cuocere il cinghiale: lavorando molto decisi di cucinarlo la sera dopo cena per il giorno successivo. Lo preparai per bene, lo misi sul fuoco e andai a guardare un po’ di tv: mi addormentai di sasso e quando mi svegliai trovai il cinghiale carbonizzato!

Che musica ascolti mentre cucini?
Un radio svizzera che fa jazz.

Sei innamorato?
Sempre.

Chi non ha mai smesso di credere in te?
Mia mamma.

Se fossi un ingrediente saresti… 
Il sale, esalta tutti i piatti, sia dolci che salati e valorizza tutti gli ingredienti con cui interagisce.

Se ne avessi la possibilità, un biglietto di sola andata per…
…un posto con un bel mare.

Hai un hobby oltre alla cucina? Se sì, quale?
Lo sport: tennis tutta la vita!
 

Tutte le news su Loretta

Le ricette di Loretta  Vedi tutte (2621)
Primo
Difficoltà: Media
 
MasterChef Italia
MasterChef Italia

Sky YAM Endemol Shine Group

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2017 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Cerca su Sky

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...