Che cavolo!

INGREDIENTI5 PORZIONI

  • Pane di grano tenero 2 fette
  • Uova 5 pz
  • Zucchero 450 g
  • Cavolfiore 1 pz
  • Marsala 1 cucchiaio
  • Latte 300 ml q.b
  • Foglioline di menta 8 pz

Presentazione

Salvatore
RICETTA DI:Salvatore

Preparazione

  • Mondare il cavolfiore, metterne ¼ da parte e bollire il restante. Nel frattempo tritare e scottare in paella il quarto tenuto da parte con un filo d’olio e 2 cucchiai di zucchero in modo da caramellarlo e renderlo croccante.
  • Inzuppare le fette di pane nel latte, passarle in un uovo sbattuto e friggerle in padella in olio bollente. Far riposare poi per pochi minuti e passare poi per 2 minuti in forno a 200°C.
  • Con 4 tuorli d’uovo e 400 g di zucchero preparare uno zabaione in una ciotola a bagnomaria. Aggiungere un cucchiaio di marsala e mettere da parte.
  • Scaldare il cavolfiore e frullare con il minipimer, setacciare con il colino aggiungendo poca acqua di cottura in modo da creare una vellutata. Mentre la vellutata è ancora tiepida incorporare lo zabaione, facendo prevalere il gusto del cavolfiore.
  • Con un coppapasta da 5 cm di diametro tagliare dei medaglioni dalle fette di pane.
  • Usare un piatto piano, mettere al centro un coppapasta da 12 cm di diametro e all’esterno adagiare il cavolfiore saltato in padella per formare un cerchio. Con un cucchiaio versare all’interno del coppapasta il cremoso d’uovo al cavolfiore, mettere al centro un medaglione di pane e togliere delicatamente il coppapasta. Aggiungere 2 foglioline di menta sul pane.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?