INGREDIENTI

  • Calamaro 4 pz
  • Pesce spada 1 pz
  • Alici 8 pz
  • Cipolla bianca 1 pz
  • Farina di semola di grano duro 300 g
  • Limone 1 pz
  • Lime 1 pz
  • Pompelmo 1 pz
  • Menta 4 foglie
  • Basilico 4 foglie
  • Peperone 1 pz
  • Pomodoro 2 pz
  • Aceto di vino bianco 1 bicchiere
  • Olio Evo q.b
  • Olio di semi q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Aglio 1 spicchio

Presentazione

Preparazione

Pulire, eviscerare e sfilettare il pesce spada e le alici, avendo cura di rimuovere eventuali lische. Pulire e mondare i pomodori, i peperoni e la cipolla. Tagliare a listarelle i pesci e le verdure e lasciarle marinare con mezzo bicchiere di aceto di vino bianco, il succo di mezzo limone e un aglio.
Pulire, eviscerare e tagliare i calamari, impanarli nella semola e friggerli in olio di semi bollente a 180 °C per qualche minuto.
Tagliare una fetta di pompelmo e condirla con olio evo, pepe e sale.
Impiattare disponendo la fetta di pompelmo sul fondo, il crudo di pesce con le verdure su un lato e il fritto di calamari dall’altro, accompagnato da una spolverata di sale e qualche fetta di lime. Decorare con qualche foglia di menta.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?