INGREDIENTI

  • Baccalà secco 1 pz
  • Latte 2 l
  • Prezzemolo 1 mazzo
  • Olio di semi 200 g q.b
  • Acciughe 5 pz
  • Aglio 2 spicchi
  • Sarde deliscate q.b
  • Farina q.b
  • Pinoli 100 g
  • Uvetta 100 g
  • Moeche 10 pz
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Per le moeche far stufare le cipolle con olio e acqua per 10/15 minuti, poi aggiungere i pinoli, l’uvetta e l’’aceto e lasciar sfumare l’alcool e friggere le sarde infarinate in abbondante olio a 180°C.Privare le moeche delle punte delle zampe, infarinare e friggere. Servire alternando cipolle e sarde a strati.
Bollire il baccalà in acqua e latte con uno spicchio d’aglio e un ramo di prezzemolo. Far bollire per 20/25 minuti poi scolare e raffreddare. Mettere in planetaria con un po’ d’olio d’oliva, 2-3 acciughe e uno spicchio d’aglio grattugiato.
Azionare e montare con l’olio di semi a media velocità. Una volta montato ammorbidire con latte e aggiungere sale e pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?