INGREDIENTI

  • Filetto di baccalà 4 pz
  • Cavolfiore 600 g
  • Riso jasmine 200 g
  • Asparagi bianchi 4 pz
  • Farina 00 100 g
  • Latte di cocco q.b
  • Spirulina blu q.b
  • Barbabietola in polvere q.b
  • Pistilli di zafferano q.b
  • Spinaci in polvere q.b
  • Aglio q.b
  • Olio Evo q.b
  • Olio di semi q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Portare a ebollizione abbondante acqua in due casseruole. Aggiungere nella prima una presa di sale e cuocervi il riso per 10 minuti circa. Cuocere il cavolfiore nella seconda pentola senza sale per 10 minuti circa. Scolare e tenere da parte l’acqua di cottura del cavolfiore. Nel frattempo pulire accuratamente i filetti di baccalà e lasciarli marinare nel latte di cocco.
Soffriggere lo spicchio d’aglio in una padella con un filo di olio evo e saltarvi il cavolfiore. Versarlo in un contenitore e frullarlo aggiungendo olio evo a viole e 1/2 cucchiaino di spirulina blu. Lasciare lo zafferano in ammollo in poca acqua.
Saltare il riso in una padella aggiungendo l’acqua del cavolfiore e lo zafferano per 2 minuti. Nel frattempo preparare una pastella con la farina, 80 ml di acqua e la barbabietola in polvere. Portare abbondante olio di semi a 160 °C, passare il baccalà nella pastella e friggerlo fino a doratura. Scolare e tenere da parte.
Pulire gli asparagi, tagliarlo a fettine sottili con una mandolina, passarlo negli spinaci in polvere e scottarlo in una padella con un filo di olio evo. Scolare su carta assorbente.
Versare nel piatto la crema al cavolfiore, il riso allo zafferano modellato con un ring circolare, il filetto di baccalà e le tagliatelle di asparago. Aggiustare di sale e pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?