INGREDIENTI

  • Piselli novelli 100 g
  • Ceci già cotti 100 g
  • Salicornia (asparagi di mare) 100 g
  • Agretti (barba di frate) 1 ciuffetto
  • Ostriche 12 pz
  • Cipolla 1 pz
  • Polpa di ricci di mare 4 cucchiai
  • Fichi 5 pz
  • Zucchero di canna 1 cucchiaio
  • Noci di Macadamia 100 g
  • Menta 3-4 foglie
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Sbollentare separatamente i piselli, i ceci e la salicornia. Scolarli, tenendo da parte l'acqua dei ceci, e passarli subito in acqua e ghiaccio. Pulire la barba di frate.
Lavare le ostriche, aprirle con cautela, eliminare le valve superiori, staccare delicatamente i molluschi e tenere da parte la loro acqua e le valve inferiori. Pulire e affettare la cipolla, metterla in una padella con un filo d'olio e lasciarla imbiondire. Sbucciare un fico e unire la sua polpa alla cipolla, lasciando caramellare il tutto con l'aggiunta dell'acqua delle ostriche.
Mettere la polpa dei ricci in una padella con un filo d'olio, l'acqua di cottura dei ceci e lasciarli cuocere per pochi minuti.
Affettare a metà in verticale i fichi rimasti, spolverarli con lo zucchero e passarli in forno a 150 °C per 10 minuti. A cottura quasi ultimata grattugiare sopra le noci di Macadamia. Cercare di recuperare lo sciroppo che si sarà formato durante la cottura.
Distribuire il fondo di cipolla e fico nelle valve delle ostriche e adagiarvi sopra le ostriche, quindi condire con lo sciroppo dei fichi e spolverare con poca menta spezzettata. Condire insieme la salicornia e i piselli con olio, sale, menta e barba di frate tritate, poi posizionarli nei piatti di fianco alle ostriche aiutandosi con un coppapasta. Sempre utilizzando un coppapasta, completare con i ceci su cui disporre la polpa dei ricci. Regolare di sale e pepe e guarnire con i fichi caramellati.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?