INGREDIENTI

  • Filetti di coniglio 4 pz
  • Fegatini di coniglio con cuore 100 g
  • Scarti di coniglio 100 g
  • Carota 1 pz
  • Cipolla 1 pz
  • Pesca 1 pz
  • Pomodorini q.b
  • Caffè espresso q.b
  • Timo q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Pulire i fegatini e il cuore e lasciarle spurgare in acqua. Sciacquarli, lasciarli spurgare ancora e passarli sotto acqua corrente. Scottarli in una padella con un filo di olio evo.
Portare a ebollizione abbondante acqua e sbianchire i pomodorini. Passarli in acqua e ghiaccio e spellarli. Preparare un brodo vegetale con mezza cipolla, la carota e il timo. Lasciarlo sobbollire.
Tritare la cipolla rimasta e soffriggerla in una padella con un filo di olio evo. Realizzare un fondo bruno veloce con gli scarti del coniglio: scottarli nella casseruola, sfumare col vino bianco e aggiungere mestoli di brodo.
Una volta ottenuto il fondo aggiungere il caffè e la pesca tagliata a dadini. Lasciar andare fino a quando la pesca non sarà ben sciolta. Filtrare la salsa e tenere da parte.
Scottare i filetti con un filo di olio evo e un rametto di timo insieme ai fegatini e al cuore precedentemente scottati. Lasciar insaporire, rimuovere i fegatini e glassare con la salsa al caffè. Aggiungere i pomodorini sbianchiti e lasciar insaporire qualche minuto. Aggiustare di sale e pepe.
Impiattare scaloppando i filetti e aggiungendo i fegatini, il cuore e i pomodorini. Irrorare con la salsa e aggiustare di sale.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?