INGREDIENTI

  • Cipolle dorate 2 pz
  • Prosciutto crudo 2 fette spesse di circa 60 g ciascuna
  • Passata di pomodori datterini 200 g
  • Peperone rosso 1 pz
  • Peperone giallo 1 pz
  • Peperone verde 1 pz
  • Aglio 1 spicchio
  • Mozzarella 200 g
  • Concentrato di pomodoro q.b
  • Riso bollito 400 g
  • Burro 50 g
  • Parmigiano reggiano 100 g
  • Farina 100 g
  • Uova 2 pz
  • Pangrattato 200 g
  • Alloro 1 foglia
  • Timo 1 rametto
  • Erbe aromatiche miste (maggiorana basilico pz
  • Curcuma q.b
  • Pepe rosa q.b
  • Paprika q.b
  • Olio Evo q.b
  • Olio di semi q.b
  • Sale q.b
  • Pepe bianco q.b

Presentazione

Preparazione

Pulire e tagliare le cipolle a julienne. Tagliare il prosciutto a dadini e farlo soffriggere in una padella con poco olio extravergine di oliva. Aggiungere la cipolla, salare, pepare e lasciarla stufare dolcemente, senza che prenda colore. Unire la passata di datterini e l'alloro, allungare con dell’acqua e cuocere per circa un'ora a fuoco molto basso, mescolando di tanto in tanto.
Pulire e tagliare a julienne grossa i peperoni, quindi condirli in una boule con olio extravergine di oliva, sale e timo. Spadellare i peperoni con poco olio extravergine di oliva insieme all'aglio in camicia.
Nel frattempo, tagliare la mozzarella a cubetti. Lavorare in una boule qualche cucchiaio di concentrato di pomodoro con olio extravergine di oliva, curcuma, pepe rosa, paprika, maggiorana, basilico e origano. Togliere i peperoni dal fuoco.
Lavorare il riso bollito con le mani, aggiungervi il burro morbido, il parmigiano grattugiato e insaporire con sale e pepe, quindi formare delle sfere della grandezza di una pallina da ping pong. Praticare con un dito un piccolo buco al centro di ogni sfera e farcirle con un pezzetto di mozzarella e un cucchiaino di pomodoro concentrato. Passare le polpettine nella farina, poi nelle uova sbattute con poco sale e un goccio d'acqua, quindi nel pangrattato. Passare nuovamente le polpettine nelle uova e poi nel pane (doppia panatura). Friggere le frittelle per 3-4 minuti in abbondante olio di semi molto caldo, scolarle su carta paglia, salare e pepare.
Distribuire il friggione nelle fondine, adagiarvi sopra alcuni pezzi di peperone e completare con le frittelle di riso ancora ben calde, guarnendo a piacere con basilico verde e rosso.

Consiglio

Il friggione è un piatto tipico della cucina bolognese a base di cipolle e pomodori, che in questa ricetta viene servito con le frittelle di riso. ...

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?