INGREDIENTI

  • Ricotta 250 g
  • Caffè espresso 40 ml
  • Mandorle pelate 100 g
  • Farina 00 q.b
  • Fegatini di coniglio q.b
  • Sella di coniglio q.b
  • Albumi 2 pz
  • Marsala 20 ml
  • Zucchero semolato 50 g
  • Pesca 1 pz
  • Timo q.b
  • Salvia q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Pulire i fegatini e la pancetta e tagliarli a cubetti grossolani. Rosolare la pancetta in poco olio e, a parte, i fegatini. Sfumare questi ultimi col caffè. Frullare le mandorle con una parte di acqua per 10 minuti circa.
Setacciare la ricotta due volte, aggiungere gli albumi e la farina e lavorare fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formare delle cicche e tenerle da parte.
Tagliare la pesca a cubetti. Versare lo zucchero in una padella, aggiungere 100 ml di acqua e candire le pesche per 5 minuti. Sfumare con il Marsala e tenere da parte.
Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata in ebollizione. Tritare i fegatini e saltarli in padella con un filo di olio evo, poca acqua, qualche foglia di salvia e il liquido dalla cottura precedente. Scolare gli gnocchi, saltarli nei fegatini e aggiungere acqua di cottura all’occorrenza.
Impiattare versando sul fondo la salsa di mandorla. Aggiungere gli gnocchi e completare con la pancetta croccante e le pesche candite. Aggiustare di olio evo e sale e decorare con foglie di timo.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?