Gnocchi di patate dorati ripieni di baccalà mantecato

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Stoccafisso 500 g
  • Uova 2 pz
  • Latte 100 ml
  • Farina 100 g
  • Patate già lessate 300 g
  • Cipollotti di Castrofilippo 2 pz
  • Alici già dissalate 300 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Rosmarino q.b
  • Olio di semi di arachidi q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Chef Daniel Canzian
RICETTA DI:Chef Daniel Canzian

Preparazione

  • Immergere l’aglio, il rosmarino e lo stoccafisso nella pentola con acqua fredda non salata e portare a bollore. Lasciare a bollire per circa 60’. Spolpare lo stoccafisso totalmente. Tenere solo la parte bianca del pesce. Frullare la polpa bianca del baccalà con le acciughe, poi riversare in planetaria. Montare a foglia aggiungendo olio di semi a filo. Ammorbidire man mano con il latte a temperatura ambiente e correggere di sale e pepe. Al termine, inserire in una tasca da pasticciere e mettere da parte.
  • Frullare le alici (già dissalate) e montarle con olio evo a filo sino a ottenere una vera e propria maionese di alici. Conservare per l’impiattamento.
  • Schiacciare le patate. Aggiungere la farina, separare uno/due tuorli d’uovo e metterli nell’impasto, salare. Lavorare l’impasto fino a ottenere una massa morbida e omogenea. Modellare l’impasto creando delle palline a forma di uovo. Schiacciare per creare lo spazio per il ripieno, e riempire con i baccalà mantecato. Chiudere lo gnocco e mettere a cuocere in pentola (tempo di cottura circa 1’). Prendere una boule con acqua e ghiaccio. Scolare gli gnocchi e man mano passarli subito in acqua ghiacciata. Scolarli e metterli da parte.
  • Mettere a scaldare dell’olio evo in padella. Tagliare in 4 i cipollotti, condirli con olio e sale e rosolarli in padella. Conservare per l’impiattamento. Rosolare gli gnocchi insieme a uno spicchio d’aglio utilizzando la stessa padella in cui sono stati rosolati i cipollotti.
  • Stendere la salsa di alici a specchio sul piatto. Adagiare sopra gli gnocchi e completare con i petali di cipollotto.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?