Gnocchi di patate in guazzetto di tartufi di mare al basilico con fondente di pomodori

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • patate 500 gr
  • farina 125 gr
  • burro 70 gr
  • parmigiano 70 gr
  • uovo 1
  • noce moscata q.b.
  • tartufi di mare 20
  • pomodori datterini 4
  • aglio 1 spicchio
  • prezzemolo un ciuffo
  • basilico un ciuffo
  • 250 gr di pomodorini datterini q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Presentazione

Preparazione

  • Avvolgere le patate con la buccia nella carta stagnola e infornare su una teglia a 180° per 45/60 min. Inserire nel robot da cucina le patate precedentemente cotte in forno passandole con lo schiacciapatate e aggiungere la farina, il burro, il parmigiano, il tuorlo d’uovo, sale, pepe, noce moscata e impastare il tutto velocemente.

  • Infarinare il tagliere, prendere l’impasto e dividerlo in quattro parti, poi formare dei filoncini. Tagliare i filoncini e fare gli gnocchi, metterli su una teglia infarinata e porre in congelatore.

  • Per il guazzetto: in una padella scaldare olio e aglio schiacciato, aggiungere i tartufi di mare già puliti e spurgati, acqua, pomodori datterini, basilico, timo e prezzemolo tritato. Coprire e lasciar cuocere.

  • In una casseruola rosolare con olio, cipolla e aglio i pomodorini tagliati e aggiungere dell’acqua bollente. Una volta aperti, sgusciare tutti i tartufi tranne un paio e aggiungere prezzemolo e basilico. Terminata la cottura dei pomodorini, aggiungere sale, pepe e un cucchiaio di parmigiano, frullare e filtrare il tutto.

  • Lessare gli gnocchi poi scolarli e metterli nella padella del guazzetto di tartufi.

  • Versare il fondente di pomodoro al centro del piatto, adagiarvi gli gnocchi con i tartufi, una spolverata di pepe e irrorare con olio.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

Vuoi vedere altro?