In cammino

INGREDIENTI1 PORZIONI

  • polenta 30 gr.
  • cous cous 30 gr.
  • peperone giallo 1
  • pompelmo 1
  • pan carré nero 1 fetta
  • caviale nero 1 cucchiaio
  • sesamo nero qb
  • fagioli neri 30 gr.
  • riso venere nero 1 cucchiaio
  • olio qb
  • Sale qb
  • pepe qb
  • scalogno 1
  • cipolla 1
  • more 1
  • aceto balsamico qb
  • aglio nero 1 spicchio
  • zafferano pistilli
  • nero di seppia qb

Presentazione

Lucia
RICETTA DI:Lucia

Preparazione

  • In un pentolino portare a bollore dell'acqua salata e cuocervi la polenta. In una ciotola riporre il cous cous e versarvi sopra dell'acqua bollente. In un terzo pentolino mettere i fagioli precedentemente rinvenuti in acqua e il riso venere con mezza cipolla.

  • In una padella far rosolare per pochi secondi in un filo d'olio uno spicchio di aglio nero e una dadolata di peperoni. A parte, soffriggere in olio lo scalogno diviso in sei parti e lo zafferano. Dopo pochi minuti aggiungere un po' di acqua affinché lo zafferano rilasci il suo colore. In un altro pentolino mettere le more, il sale, lo zucchero e uno schizzo di aceto balsamico.

  • Versare il condimento allo scalogno nel cous cous servendosi di un colino; tenere lo scalogno da parte da utilizzare come guarnizione. Scolare i fagioli e il riso e condire con olio, sale e pepe. Saltare i crostini in olio di sesamo e ricoprire con il caviale.

  • In un piatto pennellare in diagonale a sfumare il nero di seppia sul quale riporre i crostini. Posizionare la polenta con una cascata di fagioli e riso venere, sul quale porre la dadolata di peperoni. Utilizzare anche l'aglio nero per guarnire. Nell'altro angolo del piatto porre il cous cous ricoperto di scalogno, mentre nell'ultimo angolo mettere la mora con il suo succo.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette