INGREDIENTI

  • Pasta mista 350 g
  • Cotenna di maiale 2 fette da 20 g
  • Fagioli borlotti ammollati 200 g
  • Fagioli cannellini ammollati 350 g
  • Sedano 1 costa
  • Cipolla 1 pz
  • Carota 1 pz
  • Pomodorini 4 pz
  • Peperoncino 4 pz
  • Rosmarino 1 rametto
  • Alloro 4 foglie
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Tagliare a brunoise sedano, carota e cipolla, soffriggerli in una pentola con un filo di olio evo e aggiungere un litro e mezzo d’acqua per ottenere un brodo vegetale.
2. Rosolare una fetta di cotenna in una casseruola con l’alloro, aggiungere i fagioli e coprirli con il brodo vegetale. Aggiungere eventualmente il brodo e portare a cottura per 35-40 minuti. A cottura ultimata rimuovere la cotenna e passare i fagioli al colino ottenendo una crema ma lasciandone da parte alcuni interi. Salare e pepare, aggiungere un filo di olio evo e tenere da parte.
3. Cuocere la pasta nella crema di fagioli, allungando eventualmente con brodo vegetale. Tagliare a listarelle la cotenna rimasta, saltarla in padella e infornarla a 200 °C per 10 minuti.
4. Tagliare i peperoncini a pezzetti, disporli in un biberon e coprirli con abbondante olio evo. Shakerare per ottenere un olio piccante. Tagliare a quadratini i pomodorini e tritare gli aghi di rosmarino.
Impiattare la pasta in un piatto fondo, aggiungere i pomodorini crudi, il rosmarino tritato e qualche goccia di olio al rosmarino. Decorare con foglie di alloro e aggiustare di sale e pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?