INGREDIENTI

  • Petto di pollo 400 g
  • Limone 1 pz
  • Yogurt greco intero 250 g
  • Farina 00 100 g
  • Farina di grano saraceno 100 g
  • Miele 15 g
  • Paprika affumicata 10 gZenzero
  • Mix tandoori 15 g
  • Curcuma 5 g
  • Tabasco 2 g
  • Erba cipollina 1 mazzetto
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b

Presentazione

Preparazione

Tagliare il petto di pollo in pezzi. Spremere un limone, trattenendone i semi con un colino. Tagliare finemente l’aglio. Metterlo in una boule. Unire nella boule la paprika affumicata, il sale, lo zenzero grattugiato, il succo di limone ricavato precedentemente e 100 grammi di yogurt intero. Unire poi il mix tandoori, mischiare in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino. Mettere i pezzi di pollo a marinare nella boule con gli altri ingredienti per almeno 6 ore in frigorifero.
In una ciotola unire le due farine non setacciate e un pizzico di sale, amalgamare i tre ingredienti e poi unire 15 ml di olio. Quando l'olio si sarà incorporato aggiungere 90 ml di acqua a filo e impastare. Quando si ottiene un panetto compatto, lasciare a riposo.
Versare altro yogurt greco in un’altra boule, e aggiungere miele, curcuma e tabasco. Tritare finemente l'erba cipollina e aggiungerla al composto. Mischiare il tutto.
Mettere a scaldare una padella dal fondo piatto. Dividere in quattro parti il panetto. Stendere la pasta con uno spessore di circa 3 mm e ricavarne dei dischi da 15 cm. Mettere il chapati a cuocere per circa 30 secondi per lato in padella già calda. Quando inizia a gonfiarsi l’impasto, girare il disco dall’altro lato. Inserire 5-6 pezzi di pollo per ogni spiedino e cuocere in forno a 200 °C per 30 minuti.
Adagiare dei chapati sul piatto. Accanto, in un’apposita ciotolina, la salsa curcuma e miele. Infine lo spiedino di pollo tandoori.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?