Potato Skins

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Panna fresca 60 g
  • Mascarpone 40 g
  • Yogurt magro 30 g
  • Pompelmo 1 pz
  • Guanciale 12 fette sottili
  • Patate arrosto con la buccia 6 grandi
  • Latte 150 ml
  • Taleggio 100 g
  • Pecorino romano 100 g
  • Erba cipollina 8-10 fili
  • Olio Evo q.b
  • Pepe nero in grani q.b

Presentazione

Marco V.
RICETTA DI:Marco V.

Preparazione

  • Mescolare in una boule la panna con il mascarpone e lo yogurt. Unire della scorza di pompelmo grattugiata e circa un cucchiaino del suo succo. Amalgamare bene lavorando con la frusta e lasciare riposare per circa un’ora in frigorifero.
  • Cuocere le fettine di guanciale sulla griglia molto calda con pochissimo olio fino a quando saranno croccanti. Togliere il guanciale dalla griglia e asciugarlo con carta assorbente da cucina. Sbriciolare le fettine di guanciale, se necessario aiutandosi con un coltello.
  • Tagliare le patate arrosto in due per lungo. Con un cucchiaio togliere quasi tutta la polpa, lasciando la buccia e uno strato omogeneo di circa mezzo centimetro. Condire i “gusci” di patata su entrambi i lati con del sale grosso e un filo d’olio utilizzando uno spruzzino, poi disporli sulla placca foderata di carta da forno a testa in giù. Infornare a 230 °C per 5 minuti. Girare le potato skins e cuocere per altri 5 minuti.
  • Schiacciare la polpa delle patate con una forchetta. Amalgamare in una ciotola parte della polpa insieme al latte, parte delle scaglie di guanciale, il taleggio, il pecorino grattugiato e un'abbondante macinata di pepe. Raccogliere il composto nella sac à poche e farcire le potato skins. Infornare ancora, a testa in su, a 200 °C con la funzione grill per 2-3 minuti. Affettare molto sottilmente l'erba cipollina.
  • Disporre le potato skins nei piatti, cospargerle con il guanciale croccante rimasto, l’erba cipollina e una macinata di pepe, completando con un cucchiaino di panna acida su ciascuna mezza patata.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?