Rana in rosa

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • rana pescatrice 2 filetti
  • vongole 500 gr.
  • patate 4
  • pomodorini 20
  • olive taggiasche 100 gr.
  • mascarpone 200 gr.
  • uova 6
  • capperi 1 pugno
  • farina q.b.
  • erba cipollina q.b.
  • cerfoglio q.b.
  • dragoncello q.b

Presentazione

Letizia
RICETTA DI:Letizia

Preparazione

  • Tagliare i filetti di rana in bocconcini e (se serve) schiacciarli delicatamente con il pestacarne.

  • Tagliare a rondelle le patate sbucciate e metterle in una ciotola con olio, pepe, aglio trifolato e sale. Oliare una pirofila e adagiare le patate a formare una rosa. Disporvi sopra dei pezzetti di pomodoro, i filetti di rana, parte delle olive tritate grossolanamente e un altro strato di patate a rosa. Cuocere in forno a 160º per 30’ circa.

  • In una padella mettere un goccio d’olio e far appassire dei pomodorini tagliati.Aggiungere le uova sbattute con un ciuffo di prezzemolo tritato e farne una frittata sottile. Tagliare la frittata con il taglia pasta rotondo.

  • In una padella far rosolare 2 spicchi d’aglio con il prezzemolo e l’olio. Aggiungere le vongole fino a completa apertura. Sgusciarle, togliere il prezzemolo e l’aglio e spolverare il sughetto delle vongole con un po’ di farina per farlo addensare.

  • Tritare finemente il prezzemolo, i capperi, il dragoncello e il cerfoglio. Amalgamare il tutto al mascarpone. Con un sac à poche riempire i pomodorini rimasti e aperti in cima, con la crema al mascarpone.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette