INGREDIENTI

  • Gamberi viola di Sanremo 12 pz
  • Pomodorini datterini 100 g
  • Pomodorini datterini gialli piccadilly) pz
  • RIso Carnaroli 200 g
  • Burrata di bufala 40 g
  • Cipollotto di Tropea 1 pz
  • Capperi di Pantelleria dissalati 20 g
  • Fumetto di pesce filtrato 1 l
  • Cipolla 1 pz
  • Carota 1 pz
  • Sedano 1 gambo
  • Finocchio ½ pz
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Basilico 8 foglie
  • Acciuga di Monterosso dissalata e tritata 1 pz
  • Aneto 8 foglie
  • Menta 8 foglie
  • Scorza di un limone non trattato q.b
  • Aglio 1 spicchio
  • Origano di Vendicari q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Sale marino di Mozia q.b

Presentazione

Chef Fabio Pisani E Alessandro Negrini
RICETTA DI:Chef Fabio Pisani E Alessandro Negrini

Preparazione

Pulire i gamberi separando le code dalle teste. Dalle code togliere l’intestino e dalle teste togliere prima il carapace e poi, con l’aiuto di un cucchiaino, rimuovere la ghiandola digestiva, gli occhi e il cuore di colore rosso vivace (tenere ancora tutto sul tagliere).
Mettere l’aglio e un filo d’olio in una casseruola. Aggiungere sedano, finocchio, gambi di prezzemolo, cipolla, carota (tagliati alla parisienne) e qualche pomodorini datterini (tagliati in 4) e tostare. Aggiungere le teste di gambero, un po’ di acqua, il sale, il ghiaccio tritato pilé. Cuocere per 20 minuti.
Mettere in estrattore i pomodori pachino, ramato, piccadilly. Nel frattempo recuperare l’acqua di vegetazione dall’estrattore e metterla da parte (servirà nella fase finale del risotto). Recuperare anche la polpa dall’estrattore e tritarla. Aggiungere l’acciuga e condire il tutto. Prendere un colino e una boule e mettere a scolare. Recuperare le code dei gamberi, metterete sul fuoco i pomodorini che stanno scolando. Tagliare le code dei gamberi a metà, disporle su un vassoio e aggiungere sale, olio e parte della scorza di limone (l’altra verrà usata successivamente nel risotto).
Scaldare dell’olio nella casseruola. Tritare il cipollotto di Tropea e aggiungerlo alla casseruola impostando fuoco dolce (se necessario aggiungere un cucchiaio di acqua). Aggiungere il riso e farlo tostare bene a fuoco vivace. Aggiungere il fumetto, controllare le temperature e lasciare sfumare per qualche minuto. Frullare nel frullatore a immersione la salsa dei gamberi e poi filtrarla.
Tritare la burrata e aggiungerla al risotto. Aggiungere al risotto l’acqua di vegetazione dei pomodori estratti precedentemente. Aggiungere i capperi al risotto. Togliere il risotto dal fuoco e adagiarlo sul tagliere aggiungendo la scorza di limone grattugiata e mantecando a freddo. Aggiungere un goccio d’olio e aggiustare di sale.
Stendere il risotto sul piatto distribuendovi sopra i pomodori tritati e i gamberi. Completare il tutto con le foglioline di basilico e di menta, l’aneto e l’origano. Versare sul piatto la salsa di gamberi ultimando con un goccio d’olio a crudo.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?