Risotto con guance di rana pescatrice e punte di asparagi croccanti

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Lische 400 g
  • Asparagi 400 g
  • Sedano 1 vasetto
  • Carota 1 vasetto
  • Vino bianco q.b
  • Guance di rana 4 pz
  • Aglio q.b
  • Alloro 4 foglie
  • RIso 320 g
  • Scalogno 1 pz
  • Burro q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Ghiaccio q.b

Presentazione

Caterina
RICETTA DI:Caterina

Preparazione

  • Tagliare le lische a pezzettini. Pulire gli asparagi, separare le punte e tenerle da parte.Far soffriggere l’olio, aggiungere prima le lische e farle rosolare. Aggiungere poi i gambi di asparagi, sedano, carota e cipolla già tagliate. Sfumare con il vino bianco. Aggiungere ghiaccio e lasciar sul fuoco a ridurre.
  • Tagliare le guance e farle a cubi. Far andare in una pentola un filo di olio, aglio, una foglia di alloro. Una volta scaldata aggiungere i cubi di guance, sfumare con il vino bianco.
  • Pulire e tagliare uno scalogno. Scaldare in padella l’olio, aggiungere il riso e far tostare. Sfumare con il vino. A parte scaldare un filo di olio in una padella. Scottare le punte di asparagi e tenere da parte. Continuare la cottura del riso aggiungendo a poco a poco il fumetto di pesce con un mestolo. Mantecare con burro.
  • Impiattare disponendo il riso, la salsa di guance di rana pescatrice e le punte di asparagi croccanti.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?