San Pietro nostrum

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Scampi 8 pz
  • Arancia 1 pz
  • Pomodori piccadilly 400 g
  • Scalogni 2 pz
  • Pane in cassetta 4 fette
  • Mandorle 100 g
  • Rape bianche 2 pz
  • Pesce San Pietro 1 pz
  • Liquirizia in polvere q.b
  • Dragoncello 8 foglie
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Gabriele
RICETTA DI:Gabriele

Preparazione

  • Pulire gli scampi conservando i carapaci. Emulsionare in una ciotola il succo dell'arancia, qualche pomodoro a pezzetti, olio, sale e pepe. Immergere gli scampi e lasciarli marinare. Soffriggere in una casseruola con un poco olio gli scalogni affettati. Aggiungere i carapaci degli scampi, i restanti pomodori a dadini, olio e sale. Cuocere su fiamma media e ricavare un brodetto piuttosto liquido, allungando con poca acqua se necessario.
  • Tostare in forno a 180 °C per 8-10 minuti le fette di pane e le mandorle. Ricavare dei crostini dal pane e tritare grossolanamente le mandorle. Tritare le foglie di dragoncello e metterle in una ciotolina con qualche cucchiaio di olio.
  • Pulire le rape, tagliarle a fettine sottili e lessarle in acqua bollente salata con poco pepe. Scolare e frullare nel mixer con l'aggiunta di olio. Passare al setaccio e ricavare una cremina.
  • Sfilettare il pesce, togliere la pelle e ricavarne 12 tranci. Filtrare con un setaccio il brodetto direttamente in una padella. Scaldarlo e farvi cuocere i tranci di pesce per un minuto al massimo. Togliere dal fuoco e salare. Scolare gli scampi dalla marinata e passarli in una padella con un filo d'olio per 20 secondi.
  • Distribuire nelle fondine il brodetto di cottura del pesce e aggiungere la crema di rape bianche. Appoggiare sopra i filetti di San Pietro e gli scampi, quindi cospargere con alcuni crostini di pane e le mandorle tritate. Regolare di sale e condire con l'olio al dragoncello e una spolverata di liquirizia.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?