INGREDIENTI

  • Aglio 2 spicchi
  • Vongole già spurgate 20 pz
  • Pasta formato Spaghetti scanalati 360 g
  • Peperoncino fresco 1 pz
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Sbucciare uno spicchio d’aglio e metterlo in una padella con un filo d’olio caldo. Unire le vongole, coprire e farle aprire su fiamma vivace. Togliere le vongole dalla padella, senza sgusciarle, e filtrare il liquido che si sarà formato.
Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata. Nel frattempo, tagliare il peperoncino a striscioline o a pezzetti, eventualmente eliminando i semini. Sbucciare l’aglio rimasto e farlo soffriggere in una padella con qualche cucchiaio d’olio insieme al peperoncino. Sfogliare il prezzemolo e tritarlo finemente.
Scolare gli spaghetti ancora piuttosto al dente e metterli nella padella con il peperoncino, dopo aver eliminato l’aglio, insieme a 1-2 cucchiai dell’acqua delle vongole e, se necessario, un mestolino dell’acqua di cottura della pasta. Saltare gli spaghetti su fiamma vivace per un paio di minuti.
Togliere dal fuoco, unire le vongole e il prezzemolo tritato e mescolare bene.
Distribuire gli spaghetti nei piatti, insaporire con un filo d’olio e, a piacere, cospargere con poco pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?