Struffoli

INGREDIENTI5 PORZIONI

  • farina 500 gr
  • uova intere 4
  • tuorlo 1
  • zucchero 125 gr
  • burro 50 gr
  • sale un pizzico
  • lievito 1 cucchiaino
  • limoncello mezzo bicchierino
  • olio di semi di arachidi q.b.
  • miele 400 gr
  • limoni 1
  • arance 1
  • rosmarino fresco un rametto

Presentazione

Amelia
RICETTA DI:Amelia

Preparazione

  • Mettere le uova e i tuorli in una ciotola larga, aggiungere la scorza di limone, la vaniglia, il pizzico di sale, 75 grammi di zucchero e mescolare con una forchetta.

  • Setacciare farina e lievito. Aggiungere al composto metà della farina setacciata insieme al lievito e iniziare a lavorare con le mani. Nel frattempo far fondere il burro. Successivamente aggiungere all’impasto il bicchierino di limoncello, il burro fuso e la restante farina facendo amalgamare in tutto.

  • Trasferire il composto su un piano di lavoro e lavorarlo energicamente fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Lasciar riposare l'impasto avvolto nella pellicola trasparente per minimo un’ora.

  • Mettere sul fuoco una pentola con olio a scaldare. Dividere l'impasto in vari pezzi e formare dei salamini di circa un cm di diametro, tagliarli in piccoli pezzetti formando delle palline non troppo grandi dato che si gonfieranno durante la cottura. Friggere poche palline alla volta fino a che non saranno leggermente dorante, facendo attenzione a non abbassare la temperatura dell’olio ed evitando che si incollano l’uno all’altro.

  • Grattugiare le scorze di arancia e limone. Mettere il restante zucchero in una pentola grande, aggiungere un cucchiaio d'acqua e lasciarlo sciogliere a fuoco lento mescolando. Quando lo zucchero sarà sciolto aggiungere il miele, gli aghetti di rosmarino e le scorze di limone ed arancia grattugiate.

  • Appena il composto comincerà a bollire, spegnere e tuffarci dentro gli struffoli, mescolare bene in modo da glassare tutti gli struffoli.

  • Stendere gli struffoli glassati ancora caldi su un piatto e modellarli a piacere con le mani bagnate. Decorare con un rametto di rosmarino fresco.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette