Torta nuziale di Stefano

INGREDIENTI10 PORZIONI

  • farina 460 gr
  • uova 15
  • zucchero 460 gr
  • fecola 90 gr
  • latte 1 lt
  • vaniglia 1 bacca
  • glucosio 100 millilitri
  • colorante bianco 5 gr
  • frutti di bosco 100 gr
  • limone 3 bucce
  • zucchero plastico bianco 200 gr
  • burro 500 gr
  • zucchero a velo 250 gr

Presentazione

Stefano
RICETTA DI:Stefano

Preparazione

  • Fondere il glucosio fino a raggiungere 120°, aggiungere il colorante bianco e colare il composto ottenuto in uno stampo di silicone per statuine nuziali di zucchero, far raffreddare prima di rimuove lo stampo.

  • Montare i 10 tuorli con lo zucchero, aggiungere un bel pizzico di sale, incorporare le farine setacciate e infine gli albumi precedentemente montati a neve. Ottenere un composto ben montato e uniforme e dividere la massa in due stampi a cerniera precedentemente ben imburrati e infarinati, uno di diametro 20 e uno di diametro 16, cuocere il tutto in forno preriscaldato a 170° per 40 minuti, togliere dal forno, sformare e lasciar raffreddare.

  • Montare 5 tuorli d'uovo con 100 grammi di zucchero fino ad ottenerne una massa spumosa, aggiungere 100 grammi di farina ben setacciata, far bollire un litro di latte con una bacca di vaniglia e le scorze di limone. Quando il latte avrà raggiunto l'ebollizione, filtrare il tutto direttamente sul composto di uova, mescolare velocemente fino ad ottenere un composto ben amalgamato, riportare il tutto sul fuoco e far cuocere a fuoco dolce per almeno 10 minuti mescolando continuamente.

  • Montare il burro con lo zucchero a velo e una strizzata di limone fino ad ottenerne un composto spumoso, tenere al fresco.

  • Tagliare i due pan di spagna, farcirli con abbondante crema pasticcera e lamponi. Spalmare uniformemente la crema di burro su tutta la superfice della torta, ricoprire con lo zucchero plastico precedentemente steso con un mattarello allo spessore di 3/4 mm e ripetere la stessa operazione per lo stampo più piccolo.

  • Sormontare le due torte una sopra l'altra, adagiare sulla cima della torta la statuina di zucchero precedentemente rimossa dallo stampo in silicone e guarnire a piacere. Servire ben fredda.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette