"L'esorcista" di Lia

INGREDIENTI1 PORZIONI

  • Carne di pecora 150 grammi
  • Pont-l'Évêque 150 grammi
  • Aringa 1 pz
  • Peperone rosso 1 pz
  • Cipolla Bianca 1 pz
  • Sedano verde 1 pz
  • Carota 1 pz
  • Jalapeño qb
  • Rosmarino qb
  • Sale e pepe qb
  • Panna fresca da cucina qb
  • Vino rosso qb
  • Olio di Semi qb
  • Farina di tipo “00” qb
  • Erba Cipollina qb

Presentazione

Lia Valetti
RICETTA DI:Lia Valetti

Preparazione

  • Far soffriggere in un po' di olio il sedano la carota e la cipolla.

  • Tagliare 100 gr di carne di pecora a cubetti e farla rosolare nel soffritto fino alla cottura. Una volta cotta sistemare di sale, pepe e aggiungere un pizzico di peperoncino.

  • Friggere il peperone tagliato a rettangoli in olio di semi bollente, far scolare su carta assorbente e togliere la pelle.

  • Con i ritagli di peperone non utilizzati fare un estratto.

  • Fare un fondo con cipolla, carota e i rimanenti 50 gr di carne di pecora. Fare tostare bene la carne, aggiungere un cucchiaio di farina e bagnare con il vino. Aggiungere il rosmarino e, quando si ottiene un sughetto denso, filtrare al colino e aggiungere l'estratto di peperone.

  • Togliere la buccia al formaggio Pont l’Eveque e fare una fonduta facendolo sciogliere nella panna. Quando il formaggio è completamente sciolto, mettere l'aringa in infusione. Filtrare il tutto dopo 20 minuti.

  • Disporre sul piatto quattro pezzettini di peperone fritto spellato. Adagiarci sopra lo spezzatino di pecora tagliato a striscioline bagnato con il fondo. Decorare con dell'erba cipollina sminuzzata e qualche semino di peperoncino. Al momento del servizio portare una salsiera con la fonduta e disporla alla base del piatto.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette