Animelle alla liquirizia

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • animelle 800 gr.
  • sogliole 4
  • scalogno q.b.
  • liquirizia q.b.
  • olio d’oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • asparagi 8
  • pomodorini gialli q.b.
  • finocchi q.b.
  • alloro q.b.
  • aceto q.b.
  • zucchero 1 spolverata
  • farina q.b.

Presentazione

Rachida
RICETTA DI:Rachida

Preparazione

  • Sbollentare le animelle in acqua, aceto e una foglia di alloro per 4-5 minuti, poi pulirle all'interno e all'esterno e asciugarle, infine tagliarle a cubetti. Metterle in una padella in cui è stato scaldato dell’olio e aromatizzarle con la liquirizia grattugiata. Far rosolare le animelle e aggiungere lo scalogno. Grattugiare dell'altra liquirizia sulle animelle e lasciar andare a fuoco dolce per altri 10 minuti.

  • In un'altra padella, con un filo d'olio, aggiungere i finocchi tagliati a spicchi e lasciarli appassire per 3-4 minuti con sale, pepe e aggiungere 50 ml d’acqua. Successivamente frullarli e metterli da parte, come salsa, sul piatto per adagiarci le animelle.

  • Tagliare a metà i pomodorini gialli e metterli in forno con una spolverata di zucchero e un filo d'olio per caramellarli.

  • Pulire le sogliole e preparare i filetti. Marinarli con sale, olio e pepe. Infarinarli e scaldare la padella. Scottarli 2 minuti per lato.

  • Adagiare le animelle sul letto di crema di finocchi. Adagiare inoltre le sogliole sui pomodorini gialli. Infine rosolare gli asparagi e aggiungerli come guarnizione del piatto.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette