INGREDIENTI

  • Baccalà 1 pz
  • Yogurt greco 200 g
  • Ravanelli 5 pz
  • Germogli 50 g
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Pulire e sfilettare il baccalà, avendo cura di rimuovere eventuali spine e tenendo da parte la pelle. Sbucciare il ravanello con un pelapatate e frullarlo con lo yogurt e un filo di olio evo, fino ad ottenere una crema rosa. Porre la pelle tra due fogli di carta forno con un peso sopra e essiccarla in forno a 200 °C per 10 minuti.
Nel frattempo, cuocere il filetto di baccalà 5 minuti in una vaporiera. Rimuoverlo e rosolarlo in padella con un filo di olio evo solo dalla parte superiore per renderla croccante.
Impiattare disponendo due cucchiai di crema di ravanello, adagiando sopra il filetto di baccalà con la pelle croccante e i germogli. Guarnire con un filo di olio evo e due fettine di ravanello.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?