Burger di orata e branzino con lunette di patate

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • Lievito di birra essiccato 1 bustina
  • Zucchero 50 g
  • Farina 00 250 g
  • Farina integrale 200 g
  • Uova 2 e 2 tuorli
  • Burro 80 g
  • Filetti di orata e branzino 4 pz
  • Semi di sesamo q.b
  • Patate a pasta gialla 4 pz
  • Limone 1 pz
  • Pomodoro 1 pz
  • Insalata 4 foglie
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Rosmarino 1 rametto
  • Olio Evo q.b
  • Olio di semi q.b
  • Sale q.b

Presentazione

Gloria
RICETTA DI:Gloria

Preparazione

  • Stemperare il lievito di birra essiccato in poca acqua tiepida con lo zucchero. Versarlo in una boule unendolo alla farina bianca (conservandone una parte per infarinare i fishburger) e a quella integrale, un uovo, 30 g di burro morbido, altra acqua tiepida (in tutto 180 ml) e un cucchiaino di sale. Lavorare con le mani l’impasto fino a raggiungere una consistenza perfettamente liscia. Lasciare riposare l’impasto per 2 ore. Ricavare dall’impasto lievitato 4 palline, appiattirle leggermente con le mani, adagiarle in una teglia unta con olio extravergine di oliva e lasciarle riposare per circa 30 minuti.
  • Sminuzzare i filetti di orata e branzino al coltello. Amalgamare il pesce con il prezzemolo sminuzzato e formare dei burger, anche aiutandosi con un coppapasta rotondo, e infarinarli.
  • Sbattere l'uovo rimasto con poca acqua e spennellare i panini, quindi cospargerli con i semi di sesamo. Cuocere i panini in forno al vapore per 10 minuti. Passare dalla cottura al vapore a modalità forno statico, svuotando il cassetto dell’acqua, e cuocere per altri 10 minuti.
  • Nel frattempo, sbucciare le patate e tagliarle a spicchi in modo da ottenere delle lunette. Sciogliere il burro rimasto in una padella, aggiungere le lunette di patata e salare. Insaporire con del rosmarino e cuocere fino a quando saranno dorate e croccanti.
  • Sbattere con la frusta i tuorli con un pizzico di sale. Versare a filo l’olio di semi, continuando a sbattere con la frusta fino a ottenere una maionese densa e gonfia. Insaporire con qualche goccia di succo di limone.
  • Cuocere i fishburger in una padella con un filo d’olio extravergine di oliva fino a formare una crosticina. Tagliare a metà i panini e farcirli con i burger, una fettina di pomodoro, una foglia di insalata e la maionese. Disporre su un tagliere piccolo ogni fishburger, appoggiandolo su un tovagliolo colorato, e accompagnarlo con le patate al burro in un cono di carta.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?