INGREDIENTI

  • Quinoa 250 g
  • Scarola 1 pz
  • Peperoncino 1 pz
  • Ceci q.b
  • Uova 2 pz
  • Panini con semi di chia / girasole 4 pz
  • Pomodori secchi q.b
  • Olive taggiasche q.b
  • Burrata 1 pz
  • Patata rossa q.b
  • Patata viola 4 pz
  • Prezzemolo q.b
  • Menta q.b
  • Rosmarino q.b

Presentazione

Preparazione

Pelare le patate viola, rosse e gialle. Con uno scavino ricavare le pomme nature. Mettere in una pentola con acqua e portare a bollore.
Tagliare la scarola a pezzetti. In una padella preparare un soffritto con olio, aglio e peperoncino. Aggiungere la scarola e far cuocere fin quando non risulterà tenera. Tagliare poi i pomodorini secchi a pezzetti e snocciolare le olive taggiasche. Aggiungere alla scarola e ultimare la cottura.
Tritare il prezzemolo e la menta. In un frullatore aggiungere i ceci, l’avanzo di quinoa, l’uovo, il prezzemolo e la menta tritati, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e un filo di olio. Frullare.
Far scaldare una padella. Tagliare il pane e tostarlo velocemente.
Scaldare l’olio in una padella. Rosolare le patate per un paio di minuti aggiungendo del rosmarino. Rimuovere dal fuoco e salare.
Con l’ausilio di un coppapasta formare gli hamburger. Aggiungere in una padella un filo di olio e cuocere i burger. Lasciar raffreddare su un foglio di carta. Farcire il panino mettendo alla base la scarola saltata in padella, al centro il burger vegetale e sopra la burratina. Aggiungere le patate. Chiudere il lunch box.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?