INGREDIENTI

  • Calamari medi 800 g q.b
  • Farina 00 200 g q.b
  • Limoni 2 q.b
  • Olio di semi q.b
  • Sale q.b

Presentazione

Preparazione

Staccare la testa con i tentacoli dal mantello dei calamari, eliminare la penna di cartilagine, la pelle che lo riveste e le interiora. Sciacquare bene, asciugare e tagliare il mantello a striscioline, lasciando interi i tentacoli, dopo aver eliminato gli occhi e il becco corneo. Tamponare bene tutti i pezzi con carta assorbente da cucina.
Passare i calamari nella farina, rigirando affinché se ne rivestano bene, quindi scrollare la farina in eccesso con un colino.
Friggere i calamari, pochi alla volta, in abbondante olio molto caldo per pochi minuti, fino a quando saranno dorati e croccanti. Scolare con la schiumarola e trasferire su carta assorbente. Salare leggermente.
Servire i calamari fritti ancora ben caldi, accompagnando con fettine di limone.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?