INGREDIENTI

  • Carré di agnello 800 g
  • Cozze verdi 12 pz
  • Spinaci 300 g
  • Fagiolini 200 g
  • Mela ½ pz
  • Yogurt 1 bicchiere
  • Pane toscano 4 fette
  • Zenzero 1 radice
  • Zucca ½ pz
  • Melanzana lunga 1 pz
  • Aceto balsamico q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b

Presentazione

Preparazione

Pulire e mondare le verdure, tenendo da parte la buccia della melanzana. Tagliare la zucca e la melanzana a pezzi e infornarle a 200 °C con un filo di olio evo per 15 minuti. Tritare il pane grossolanamente con un pezzo di zenzero grattugiato e un filo di olio. Pulire le cozze e farle aprire in una padella coperta per circa 10 minuti. Filtrare il liquido di cottura e tenerlo da parte.
Rosolare il carré di agnello in padella con un filo di olio evo da entrambi i lati. Una volta sigillate le carni, impanarlo col pane grattugiato e infornarlo per circa 15 minuti a 200 °C. Nel frattempo, sbianchire i fagiolini e gli spinaci in acqua bollente e trasferirli in acqua e ghiaccio. Passarli in padella con un filo di olio evo e un bicchiere di acqua delle cozze per 10 minuti.
Tagliare la buccia di melanzana a strisce sottili, passarle nella panatura avanzata e infornare a 200 °C per 10 minuti. Nel frattempo, tritare finemente la mela e mescolarla con lo yogurt. Frullare la zucca e le melanzane cotte con qualche cozza, un filo di aceto balsamico e l’acqua di cottura dei molluschi. Filtrare al colino.
Impiattare versando la crema di zucca e melanzane e disponendo le costolette di agnello. Disporre qualche goccia di yogurt alal mela intorno al piatto e disporre i fagiolini e gli spinaci con due cozze. Concludere spolverando la panatura avanzata.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?