INGREDIENTI

  • Carrè d’agnello 2 pz
  • Carciofi 3 pz
  • Pecorino 300 g
  • Farina 00 80 g
  • Limone 1 pz
  • Panna fresca 300 ml
  • Rosmarino q.b
  • Timo q.b
  • Maggiorana q.b
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio Evo q.b
  • Olio di semi di arachidi q.b
  • Sale q.b
  • Fiocchi di sale Maldon q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Pulire i carciofi, tagliarli a spicchii e metterli a bagno in acqua e succo di limone.
Marinare la carne con olio evo, sale, pepe, timo, rosmarino, maggiorana e uno spicchio d’aglio.
Rosolare il carrè in padella per sigillare le carni e concludere la cottura in forno a 180 °C, fino a raggiungere una temperatura di 55-60 °C al cuore.
Riscaldare la panna in un tegame e aggiungere il pecorino grattugiato o tagliato a dadini. Aggiustare di pepe e tenere da parte.
Passare i carciofi nella farina e friggerli in abbondante olio di semi di arachidi a 175 °C fino a doratura.
Porzionare il carrè e impiattarlo con qualche carciofo fritto e un cucchiaio abbondante di fonduta. Salare con fiocchi di sale Maldon.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?