Cartoccio d’astice con pesche noci

INGREDIENTI4 PORZIONI

  • astici 4
  • pesche noci acerbe 2
  • cipolla di tropea 1
  • pane casereccio 1 pagnotta
  • aceto bianco q.b.
  • carota 1
  • cipollotto 1
  • porri interi q.b.
  • zucchine 2
  • limone 1
  • erbe aromatiche miste q.b.
  • fiori di sambuco q.b.
  • olio di semi di girasole 2 dl.
  • aglio q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.

Presentazione

Preparazione

  • Inserirli i fiori di sambuco in una bottiglia di vetro, aggiungervi l’aceto e lasciare in infusione una decina di giorni.

  • Portare a bollore dell’acqua con un pizzico di sale. Raggiunto il bollore, togliere la pentola dal fuoco, immergervi l’astice e rimuovere dopo sette minuti, ossia quando avrà assunto un colore rosso vivo.

  • Tagliare le zucchine, le carote e il cipollotto a brunoise. Mettere le verdure in una ciotola, aggiungere l'olio evo, l’aceto aromatizzato ai fiori di sambuco, un pizzico di sale e lasciare riposare. Tagliare il pane casereccio a cubetti e rosolare con un filo di olio evo.

  • Tagliare la cipolla di tropea a striscioline e inserirla in una pirofila insieme all’astice tagliato a pezzi grossi. Aggiungervi il pane croccante rosolato, la pesca acerba precedentemente tagliata a pezzettoni, le verdure precedentemente marinare, qualche foglia di menta e le erbe aromatiche. Aggiungere l'olio evo e mescolare il tutto. Inserire in un foglio di carta da forno da utilizzare come cartoccio.

  • Ricavare una listarella dal porro e scottarlo in acqua bollente. Utilizzarlo per chiudere il cartoccio e disporlo al centro del piatto.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

Vuoi vedere altro?