INGREDIENTI

  • Capesante 16 pz
  • Funghi champignon 100 g
  • Lardo di cinta senese 100 g
  • Fagioli cannellini 300 g
  • Cavolfiore 300 g
  • Asparagi bianchi 4 pz
  • Latte di cocco 300 ml
  • Pistilli di zafferano q.b
  • Spinaci in polvere q.b
  • Paprika q.b
  • Spirulina blu q.b
  • Olio Evo q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Presentazione

Preparazione

Sciogliere i pistilli di zafferano in poca acqua e lasciarvi a marinare le capesante precedentemente pulite e sgusciate.
Portare a ebollizione abbondante acqua in due casseruole e sbollentare le cime di cavolfiore precedentemente pulite e i fagioli cannellini, fino a quando non sono morbidi. Scolare e tenere da parte. Dividere i cavolfiori a metà ed emulsionare con un minipimer una parte aggiungendo la spirulina blu, olio evo a filo e poca acqua di cottura e un’altra con la paprika dolce. Fare lo stesso procedimento coi fagioli cannellini, aggiungendo però gli spinaci in polvere come colorante.
Pulire gli asparagi rimuovendo la parte di gambo più dura, frullarli a crudo e ripassarli in padella fino a ottenere una crema calda.
Pulire le capesante e scottarle in padella 2 minuti per lato a fuoco ben alto. Tagliare il lardo a fette scottarlo in padella. Pulire i funghi e tagliarli a fette sottili con una mandolina.
Impiattare disponendo delle noci di crema agli asparagi con le fette di champignon e disporvi sopra le capesante e il lardo. Decorare con le creme colorate al cavolfiore e ai fagioli e aggiustare di olio evo, sale e pepe.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?