INGREDIENTI

  • Cotechino 1 intero
  • Paillard di vitello 1 lesse e strizzate
  • Cipolla 1/2 tritata
  • Sale q.b.
  • Sale q.b.
  • Per il condimento

    Cipolla 1/2 tritata
  • Carota 1 intera
  • Sedano 1 gambo
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Burro 1 noce

Presentazione

Come secondo piatto del menù riservato ai componenti dell'orchestra La Toscanini di Parma, la brigata blu di Marisa ha servito un tradizionale cotechino in camicia, accompagnato dal classico erbazzone reggiano....

Preparazione

Stendere la fetta di vitello aggiungendo sale e pepe a piacere, tagliare finemente la cipolla e cospargere la paillard. Posarvi sopra poi il cotechino precedentemente cotto e avvolgerlo legandolo con spago come fosse un arrosto.

In un tegame soffriggere in olio evo e burro un trito di sedano, carota e cipolla, sfumare con vino bianco e preparare un fondo bruno. Aggiungervi il cotechino e lasciarlo rosolare, bagnando con vino bianco e, in caso di bisogno, aggiungere dell’acqua dell’ammollo.

Togliere poi il cotechino in camicia dal fuoco, tagliare a fette e servire.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

vuoi vedere altro?