INGREDIENTI

  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio Evo q.b.
  • Per la sfoglia

    Farina 00350 g
  • Strutto50 g
  • Acqua tiepida q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Per il ripieno

    Pancetta tritata100 g
  • Aglio1/2 spicchio
  • Cipollotti3-4 piccoli
  • Bietole lesse e strizzate1 kg
  • Parmigiano100 g
pubblicità

presentazione

preparazione

Lavorare tutti gli ingredienti previsti per la pasta fino al raggiungimento di un composto liscio. Fare una palla e lasciarla riposare in frigorifero avvolta in una pellicola per almeno mezz’ora.

Rosolare 2/3 della pancetta con aglio, cipollotti e i loro gambi tritati. Aggiungere le bietole e lasciar cuocere fino a che l’acqua in eccesso non sarà evaporata completamente. Regolare di sale e pepe. Solo quando il ripieno sarà tiepido aggiungere il formaggio grattugiato e mescolare.

Recuperare la pasta e dividerla in due parti uguali e stendere molto sottile. Adagiarne una delle due su una teglia da forno ben unta, distribuire sopra il ripieno e ricoprire con l’altra metà della sfoglia. Sigillare bene i bordi e infornare a 200°C per 30 minuti.

Qualche minuto prima del termine cospargere la superficie con il resto della pancetta tritata e rimettere in forno.

consiglio

SEGUI @MASTERCHEF_IT