INGREDIENTI

  • Scarola 3 cespi
  • Seppie fresche 3 intere
  • Fagioli 400 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio Evo q.b.
  • Aglio 1 spicchio

Presentazione

Questa ricetta è stata ideata dalla brigata rossa di Annamaria durante la prova in esterna a Vico Equense, terra natale di grandi chef come Antonino Cannavacciuolo e Gennaro Esposito....

Preparazione

Lavare le scarole, asciugarle e tagliarle grossolanamente. In una pentola larga mettere olio, aglio, peperoncino e qualche foglia di alloro.

Pulire le seppie e tagliarle finemente.

Mettere la seppia in un tegame con aglio e olio e sfumare con del vino bianco. Lasciar cuocere per bene e aggiustare di sale e pepe.

Lavare i fagioli e metterli in una pentola larga e alta con sedano, carota, cipolla, sale e un po’ di zucchero. Ultimare con dell’olio. Una volta cotti frullarli e creare una cremina.

Lavare i fagioli e metterli in una pentola larga e alta con sedano, carota, cipolla, sale e un po’ di zucchero. Ultimare con dell’olio. Una volta cotti frullarli e creare una cremina.

DAI IL TUO VOTO ALLA RICETTA!

Fai sapere agli chef quanto ti è piaciuta.

PUBBLICITÀ

Vedi le altre ricette

vuoi vedere altro?